Pulicchio Gravina
Pulicchio Gravina
Territorio

Divieto di accesso al Pulicchio, in atto la cattura dei cinghiali

In vigore un'ordinanza

Consentire la cattura dei cinghiali che, con la loro presenza sempre più invadente, sono da qualche tempo ormai una vera e propria emergenza. Con questo spirito e su invito del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, il sindaco Alesio Valente ha firmato una ordinanza che vieta l'accesso all'area murgiana ricadente nel territorio gravinese del cosiddetto "Pulicchio".

La richiesta dell'ente parco è finalizzata a permettere la cattura degli animali in esubero, attraverso l'istallazione di apposite recinzioni, così come previsto dal "Piano di Gestione del cinghiale 2028-2021", che coinvolgerà anche altri centri murgiani ricadenti nell'area protetta come i comuni di Minervino Murge, Spinazzola, Ruvo e Cassano delle Murge.

Un intervento reso necessario dalla crescita esponenziale degli esemplari presenti nel nostro territorio, che rappresentano un pericolo per l'incolumità delle persone, e un grave danno per l'economia agricola, le coltivazioni di pregio e il sistema agropastorale più in generale, ma anche per l'area trofica e di nidificazione delle specie ornitiche e mammifere, sulle quali la presenza dei cinghiali influisce negativamente nella fase riproduttiva.

Per tutte queste ragioni il sindaco ha predisposto l'interdizione al pubblico dell'area del Pulicchio, fino al mese di giugno. Il divieto di accesso a mezzi e persone non autorizzate sarà segnalato attraverso appositi cartelloni affissi nei pressi dell'area recintata.
  • Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Cinghiali
  • Ordinanza
Altri contenuti a tema
Caldo: divieto di lavoro agricolo nelle ore a rischio alto Caldo: divieto di lavoro agricolo nelle ore a rischio alto Ordinanza del presidente della Regione
Emergenza cinghiali, Coldiretti: agricoltori allo stremo Emergenza cinghiali, Coldiretti: agricoltori allo stremo Pericolo anche nei centri abitati
Giornata europea dei Parchi Giornata europea dei Parchi Alta Murgia: in commissione ambiente sulla legge per protezione insetti
Cia Puglia, Cinghiali: danni in 396 campi e 331 incidenti d’auto Cia Puglia, Cinghiali: danni in 396 campi e 331 incidenti d’auto Dallo studio dell’Università di Bari, Foggia la più colpita in agricoltura, Bari per gli incidenti, a Taranto il maggiore incremento di sinistri
Peste suina, Coldiretti Puglia: "abbattere cinghiali in tutte le regioni" Peste suina, Coldiretti Puglia: "abbattere cinghiali in tutte le regioni" In Puglia sono circa 250mila e causano incidenti e ferimenti, distruggono i raccolti e diffondono la malattia
Parco Alta Murgia nella collana “Le Guide di Repubblica” Parco Alta Murgia nella collana “Le Guide di Repubblica” 216 pagine ricche di suggestioni tra itinerari d’autore, del gusto, personaggi del mondo contadino, della cultura e dello spettacolo
Emergenza cinghiali: in 250mila assediano città e campagne Emergenza cinghiali: in 250mila assediano città e campagne Coldiretti Puglia: “pericolo per la sicurezza delle persone e per le attività agricolo”
Un’opera di Colonna tra i doni ad Alberto di Monaco Un’opera di Colonna tra i doni ad Alberto di Monaco Un quadro che raffigura il castello del Garagnone
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.