giovani in carriera
giovani in carriera
Territorio

Ciak, prevenzione: Azione!

Un progetto provinciale per educare i giovani alla corretta alimentazione. L'iniziativa coinvolge i ragazzi tra i 15 e 30 anni

La Provincia di Bari propone un progetto per educare i giovani ad assumere un corretto stile di vita, abbandonando comportamenti dannosi per la propria salute e per la propria incolumità. Obiettivo della proposta progettuale presentata nell'ambito dell'Avviso Pubblico Azione ProvincEgiovani 2011, è formare i ragazzi alla corretta alimentazione e alla pratica delle attività sportive, aiutandoli ad evitare ogni tipo di dipendenza da droghe o alcol e evitando i rischi derivanti dall'utilizzo di indumenti e materiali contententi sostanze cancerogene. L'intero progetto nasce da una convenzione tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l'Unione Province d'Italia, e coinvolge oltre alla Provincia di Bari anche la Provincia di Pescara, da tempo impegnata in attività di animazione e partecipazione attiva dei giovani, la Lega Italiana contro i Tumori di Bari e Pescara, in prima linea nella prevenzione primaria e nella diffusione di stili e sane abitudini di vita e Mo.d.a.v.i. onlus, Movimento della Associazioni di Volontariato Italiano, competente nella realizzazione di progettualità sociali e di campagne di sensibilizzazione dirette al mondo giovanile.
L'iniziativa che è rivolta ai ragazzi dai 15 ai 30 anni e coinvolgerà innanzitutto le scuole superiori, prevede attività formative ed educative che si svolgeranno non soltanto nelle scuole, ma anche nei luoghi di aggregazione giovanile e che permetteranno di accedere, poi, al concorso finale di premiazione del miglior spot audio/video sui "Corretti Stili di Vita". Gli Spot più avvincenti verranno messi in onda sulle principali emittenti televisive locali.
Il costo complessivo del progetto è di 200.000,00 euro e, in caso di ammissione della proposta progettuale, per la Provincia di Bari è prevista una spesa di cofinanziamento di circa 15.000,00 euro dal Bilancio di Previsione del 2011.
Soddisfatto il Presidente Schitulli che ha condiviso sin dall'inizio la nascita del progetto: "Dopo lo Sportello Europa e l'Eurodesk, continua l'impegno della Provincia di Bari a favore dei giovani. A loro, infatti, deve essere rivolta la nostra attenzione e lo sforzo maggiore per la tutela della salute e la prevenzione. La proposta progettuale AzionEprovince Giovani – prosegue Schittulli – rappresenta un' opportunità da non perdere per nuove politiche a sostegno dei nostri ragazzi, risultato di una dettagliata analisi, legata al nostro territorio delle concrete e reali esigenze del mondo giovanile."

  • Provincia di Bari
  • Giovani
Altri contenuti a tema
1 Arrivano i giovani del Punto GG Arrivano i giovani del Punto GG Un nuovo collettivo si presenta nel panorama politico
3 Lega, a Gravina in campo anche i giovani Lega, a Gravina in campo anche i giovani La presentazione nella sede in via Libertà con assemblea simpatizzanti
Nasce la consulta dei giovani, presenti nove associazioni e partiti Nasce la consulta dei giovani, presenti nove associazioni e partiti Scelti i rappresentanti. Soddisfazione dell'assessore Stimola
Da Gravina alla conquista del sistema solare Da Gravina alla conquista del sistema solare Finanziato per 2 milioni il progetto Extrema. Intervista allo scienziato Francesco Topputo
1 Michele Sornatale entra nel consiglio regionale Michele Sornatale entra nel consiglio regionale Lo studente gravinese è stato eletto tra i “Giovani in Consiglio” della Regione Puglia
1 Prende forma la Consulta giovanile Prende forma la Consulta giovanile Pubblicati l’avviso e la relativa modulistica. Aperte le adesioni: c’è tempo fino al 30 Novembre
La Pastorale Giovanile organizza "Il volto dell'altro" La Pastorale Giovanile organizza "Il volto dell'altro" Cinque esperienze estive di volontariato
1 Erasmus: un viaggio tra culture, storie e formazione Erasmus: un viaggio tra culture, storie e formazione Il programma europeo come strumento di conoscenza e arricchimento
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.