street art
street art
La città

Bando Street art, Comune candida “La Città invisibile”

Un progetto redatto con gli artisti locali per rispondere all’avviso pubblico regionale

E' stato intitolato "La Città Invisibile". Si tratta del progetto che l'amministrazione comunale ha candidato al bando emanato dalla Regione Puglia in materia di "interventi di potenziamento dell'offerta dei beni del patrimonio culturale attraverso la realizzazione di opere e servizi di Street art".

Un avviso pubblico al quale il Comune ha risposto con una proposta (redatta in collaborazione con alcuni artisti locali), che intende abbracciare metaforicamente tutto la città, in un tour culturale che dal parco archeologico di Botromagno, si stringe fino alle zone periferiche del centro urbano. Il finanziamento chiesto è di circa 40mila euro, che in caso di approvazione potrebbero essere utilizzati per concretizzare laboratori e performance creative che farebbero da corollario alla realizzazione di murales sparsi per la città.

Un progetto di street art, elemento culturale da sempre nelle corde dell'amministrazione comunale, come spiega il sindaco Alesio Valente. Infatti, "abbiamo sempre creduto fortemente nella street art tant'è che già nel 2015 abbiamo approvato in consiglio comunale un regolamento che disciplinava l'arte urbana e tanto è stato già fatto sulle mura della nostra città"- commenta il primo cittadino, cui si associano le assessore Claudia Stimola, che sottolinea l'innovazione del progetto "per un'inedita visione della città, che non vediamo l'ora di mettere in atto" e la neoarrivata assessora alle politiche giovanili Anna Gramegna, che vede nel progetto la possibilità di dare occupazione ai giovani creativi della città, "che in questo periodo così delicato, stanno anche loro subendo una grave battuta d'arresto nello sviluppo delle proprie professionalità".

Un progetto ambizioso che intende raggiungere una nuova frontiera della arte e della cultura, intrecciando il patrimonio storico-architettonico con la cultura della tradizione gravinese.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Street artist
Altri contenuti a tema
Fame Road, affidato il bando di promozione del progetto Fame Road, affidato il bando di promozione del progetto Appalto di 65mila euro affidato ad una cooperativa di Gravina
Concorsi al Comune, continua la polemica Concorsi al Comune, continua la polemica Nuovo intervento di Articolo Uno, in risposta all'assessore Calculli
1 Concorsi al Comune: non sono ancora iniziati ed è già polemica Concorsi al Comune: non sono ancora iniziati ed è già polemica Art. Uno: "leggiamo cognomi illustri". La replica immediata: "becero moralismo"
1 La Cola Cola si rifà il look La Cola Cola si rifà il look Il monumento all’ingresso della città verrà ridipinto gratuitamente da un'azienda
Assunzioni al Comune, rese note le date delle selezioni Assunzioni al Comune, rese note le date delle selezioni Nove unità per potenziare l’organico tecnico amministrativo
Mensa scolastica, richiesta di detrazione spese Mensa scolastica, richiesta di detrazione spese Palazzo di Città illustra l’iter procedurale
Emergenza Covid, nuove regole di accesso agli uffici comunali Emergenza Covid, nuove regole di accesso agli uffici comunali Accesso riservato solo per urgenze e previo appuntamento
Altri sei rinforzi al Comune Altri sei rinforzi al Comune Scorrimento delle graduatorie per istruttore amministrativo e informatico
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.