iconaviacolangelo2
iconaviacolangelo2
La città

Aperta al traffico via Don Giovanni Colangelo

La strada renderà più scorrevole il traffico in zona Guardialto. Allo studio altri piani per migliorare la viabilità

Rendere più scorrevole il traffico del quartiere Guardialto verso la l'importante direttrice rappresentata da via Bari. Queste le intenzioni che hanno indotto gli amministratori ad aprire al traffico la bretella rappresentata da via Don Giovanni Colangelo che collegherà la stessa via Bari con piazza Immacolata Concezione e quindi verso l'asse viario della Selva.
"Con questa nuova arteria diventa più scorrevole il traffico automobilistico in uno dei quartieri della città a forte espansione urbanistica – affermano da Palazzo di Città –. Sinora era via San Giuseppe a dover veicolare il traffico di accesso al quartiere, con gli ovvi problemi di congestionamento del traffico e di inquinamento prodotto da rallentamenti e ingorghi. Così, con la nuova arteria, anche il tasso di inquinamento subirà un forte ridimensionamento".
Intanto è all'esame della Giunta è uno studio dettagliato su come snellire il traffico nel quartiere Guardialto. Dalle simulazioni sulle strade del quartiere, nelle diverse fasce orarie, è emersa la necessità di modificare i sensi di marcia su almeno tre strade, con via Don Giovanni Colangelo a senso unico da piazza Immacolata a via Bari. I risultati sarebbero positivi sia per quanto riguarda lo scorrimento del traffico automobilistico che per quanto concerne il miglioramento della qualità della vita.
"L'obiettivo dell'Amministrazione comunale – ha detto il sindaco Giovanni Divella – è quello di poter arrivare alla definitiva riorganizzazione della viabilità su tutto il territorio cittadino. E' un obiettivo ambizioso e direi rivoluzionario, che dovremmo sforzarci di perseguire".
  • Giovanni Divella
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
2 Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Regione e Comune a braccetto presentano "Gravina 2020" Presentato il progetto di recupero del ponte acquedotto
Ambiente: studenti in cattedra al Comune Ambiente: studenti in cattedra al Comune Gli allievi dell’Ipsia interrogano gli amministratori comunali
L’Ufficio demografico riapre domani L’Ufficio demografico riapre domani Due giorni di chiusura per i lavori di installazione del nuovo server
1 Viabilità, i sindacati sollecitano l'amministrazione comunale Viabilità, i sindacati sollecitano l'amministrazione comunale Cgil, Cisl e Uil ricevute dall’assessore Laico per parlare di viabilità e trasporti pubblici
Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Lavori in corso: per tre giorni l’Ufficio Demografico chiuso al pubblico Dal 28 al 30 ottobre. Provvedimento adottato per consentire l’installazione del nuovo server
Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Disagi nei servizi, un altro server al Palazzo di città Preso in fitto per sopperire ai problemi
Mobilità e concorsi, al Comune di Gravina manca personale Mobilità e concorsi, al Comune di Gravina manca personale Pure pochi dirigenti. Intervista all'assessore Paolo Calculli
1 Code all’ufficio anagrafe, intervengono i carabinieri Code all’ufficio anagrafe, intervengono i carabinieri Palazzo di città resta in silenzio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.