fondazione icona
fondazione icona
Eventi e cultura

Ampi consensi per “Saridda”

L’opera inedita di Lapolla salutata dalla platea gravinese. L'evento ha celebrato i 90 anni della Fondazione "Santomasi"

Elezioni Regionali 2020
Un'ampia e soddisfatta cornice di pubblico ha fatto da sfondo e salutato con soddisfazione il secondo evento organizzato dalla Fondazione "E. P. Santomasi" per ricordare i novant'anni dalla morte del Barone Santomasi (7 dicembre 1917), ovvero l'esecuzione, in prima assoluta, di "Saridda" di Giacomo Lapolla (1843-1925).

È stato infatti messo in musica lo spartito inedito del compositore gravinese, un bozzetto lirico-drammatico in un unico atto del 1892, conservato nell'Archivio Storico della Fondazione. Ad eseguire l'opera è stata l'Orchestra Sinfonica "Nuova Musica" diretta dal Maestro Nicola Sette, mentre gli interpreti di "Saridda" sono state le soprano Concetta Aquila e Valentina Leone, oltre al baritono Michele Cicala.

L'evento è andato in scena sabato scorso 11 dicembre presso il Cine-Teatro Sidion. Sul palco sono intervenuti il presidente dell'Ente morale e culturale gravinese Agostino Giglio, che ha offerto un bilancio delle attività svolte preannunciando nuovi progetti (uno, in particolar modo, dai tratti innovativi che sarà presentato nei prossimi giorni e del quale ne parleremo a breve), e il maestro Claudio Lamuraglia, responsabile del Progetto Musica e Direttore artistico, che ha invece ripercorso la carriera musicale del Lapolla.

10 fotoIn scena "Saridda" di Giacomo Lapolla
L'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo LapollaL'esecuzione di Saridda di Giacomo Lapolla
  • Fondazione Ettore Pomarici Santomasi
  • Fondazione Agostino Giglio
Altri contenuti a tema
Cultura, Fondazione Santomasi pronta a ripartire Cultura, Fondazione Santomasi pronta a ripartire Dopo il lockdown arrivano nuove iniziative. Rivendicato il ruolo di punto di riferimento
Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo Intervista al presidente Mario Burdi, a fine mandato
La Fondazione Santomasi riapre i battenti La Fondazione Santomasi riapre i battenti Nella casa museo sarà garantita la massima sicurezza ai visitatori e agli operatori museali
Gli abiti della Fondazione Santomasi in mostra a Bari Gli abiti della Fondazione Santomasi in mostra a Bari Antichi vestiti e accessori dell’ente morale gravinese presenti nell’esposizione “Moda al Castello”
Corso di formazione in turismo esperienziale Corso di formazione in turismo esperienziale Nuova proposta della fondazione Santomasi
Fondazione ed ex Monastero Santa Sofia sospendono attività Fondazione ed ex Monastero Santa Sofia sospendono attività Per l'emergenza sanitaria nazionale
Gli artisti a Gravina uniti in un'esposizione Gli artisti a Gravina uniti in un'esposizione Inaugurata rassegna di pittura contemporanea all’ex monastero di Santa Sofia
1 Gli abiti della famiglia Santomasi a rischio per l’umidità Gli abiti della famiglia Santomasi a rischio per l’umidità Disposto il trasferimento a Santa Sofia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.