Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Territorio

Alla ricerca di predatori nel Parco dell’Alta Murgia

Al via un interessante progetto di monitoraggio. L'Ente Parco collaborerà col Corpo Forestale dello Stato

Sarà avviato nel corso del mese di luglio il progetto "Monitoraggio dei mammiferi predatori nel Parco", condotto dal personale del Servizio Tecnico dell'Ente Parco dell'Alta Murgia in collaborazione con agenti del CTA del Corpo Forestale dello Stato.

Il progetto è finalizzato alla valutazione della presenza di predatori tramite il rilevamento di segni indiretti e l'accertamento di nuclei riproduttivi.

Il piano di lavoro include un'accurata analisi degli eventi di predazione a carico del bestiame domestico con l'esame delle criticità e delle vulnerabilità correlati agli eventi di predazione e l'allestimento della relativa banca dati.
  • Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Tutela
  • Comando Stazione Forestale
Altri contenuti a tema
Emergenza cinghiali, il Parco intensifica attività Emergenza cinghiali, il Parco intensifica attività Il presidente Tarantini: “Urgente agire in modo sinergico”
Il "Pallone" di Gravina in vetrina al Cheese 2019 Il "Pallone" di Gravina in vetrina al Cheese 2019 L'Alta Murgia presente alla fiera del formaggio di Bra (Cuneo)
Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Con Anci, Federparchi, Ispra e Conferenza Stato Regioni per affrontare il problema degli ungulati
Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Incontro con il nuovo presidente Tarantini
Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Il Ministero dell’ambiente affida ai parchi nazionali le risorse per la mitigazione e l’adattamento dei cambiamenti climatici
Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Il nuovo presidente Tarantini promette intervento
Francesco Tarantini si insedia nella sede del Parco dell'Alta Murgia Francesco Tarantini si insedia nella sede del Parco dell'Alta Murgia Al via il mandato del terzo presidente
Slow Food saluta la gente del Parco dell'Alta Murgia Slow Food saluta la gente del Parco dell'Alta Murgia Lettera di benvenuto di Carlo Petrini alla "Comunità della Gente"
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.