rifiuti periferie
rifiuti periferie
Territorio

Abbandono dei rifiuti, partito ieri il servizio di videosorveglianza

L’assessora Maraschio: “Controlli capillari, droni e fototrappole: così individueremo chi danneggia il territorio”

La Regione Puglia fa sul serio e sul progetto ci ha investito 500mila euro. Da ieri è scattata la fase operativa con l'inizio del servizio di videosorveglianza per il contrasto dell'abbandono dei rifiuti sulle strade ad alta percorrenza turistica e a valenza paesaggistica pugliesi.

Si tratta di un progetto sperimentale pensato per combattere il fastidioso fenomeno dell'abbandono dei rifiuti che deturpano il territorio, tutelando i valori paesaggistici e la vocazione turistica della regione. Il progetto prevede il potenziamento del sistema di vigilanza con droni e l'incremento delle fototrappole, con un servizio attivo anche nelle ore notturne. Il piano di prevenzione e sensibilizzazione sarà l'asse portante dell'intervento.

"Si tratta di un vero e proprio programma di intelligence di alta tecnologia con droni che verranno utilizzati anche di notte e micro fototrappole che verranno sistemate in punti strategici" - spiega l'assessore regionale Anna Grazia Maraschio.

Secondo quanto previsto dal progetto verranno, installate nei fori dei bulloni dei guard rail, con l'utilizzo di droni dotati di telecamera termica e in grado di operare da un'altezza dal suolo di 120 metri.
  • Rifiuti
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Per una città più pulita: installato Contenitore Mangiaplastica Per una città più pulita: installato Contenitore Mangiaplastica Il contenitore posto nei pressi della villa sarà attivo tra qualche giorno
Rimozione rifiuti strade statali: soddisfazione dell’ass. Maraschio Rimozione rifiuti strade statali: soddisfazione dell’ass. Maraschio Interventi anche sulla SS 96. Attività per contrastare l’abbandono illegale di rifiuti solidi urbani
Più risorse per bonifica aree da rifiuti abbandonati Più risorse per bonifica aree da rifiuti abbandonati Emiliano e Maraschio scrivono al Ministro Pichetto Fratin e al Presidente Morrone
Mario Conca, igiene urbana: non rispettato contratto Mario Conca, igiene urbana: non rispettato contratto Appello a controllare e sanzionare la società di gestione del servizio
1 Gravina città sporca Gravina città sporca Non un bel biglietto da visita per i turisti
Lotta all’abbandono dei rifiuti Lotta all’abbandono dei rifiuti Prosegue la collaborazione tra Polizia Locale e Polizia Metropolitana
Rifiuti, raccolta regolare a Natale e Santo Stefano Rifiuti, raccolta regolare a Natale e Santo Stefano Nei due giorni consueto ritiro di organica e indifferenziata
1 Rifiuti abbandonati, dalla Regione ulteriore stanziamento Rifiuti abbandonati, dalla Regione ulteriore stanziamento Pulizia straordinaria dei territori
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.