giornalisti del mediterraneo
giornalisti del mediterraneo
Eventi e cultura

Giornalisti protagonisti del concorso “Giornalisti del Mediterraneo”

Possono partecipare anche studenti di scienze delle comunicazioni. Quattro le sezioni in cui si articola il concorso

Al via la 3° edizione del concorso Internazionale "Giornalisti del Mediterraneo". Il premio, organizzato dall'Associazione "Terra del Mediterraneo", è in partnership con Europuglia, portale di promozione delle attività e dei progetti del Servizio Mediterraneo della Regione Puglia, e con il patrocinio della Rai-Segretariato Sociale; dell'Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia; Provincia di Bari; Comune di Bari e Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise, nonché, di Università italiane, Centri Culturali e Istituzioni regionali, nazionali e internazionali.
Il concorso si articolerà in quattro sezioni: Economia e politica internazionale; Donne e integrazione sociale; Carceri e diritti umanitari; Turismo religioso e promozione del territorio. Uno exploit l'edizione del 2009, con oltre 100 giornalisti provenienti dall'Italia, dall'Albania, dal Portogallo, dalla Turchia e dalla Romania, e quella del 2010 che annovera, tra candidati e vincitori, giornalisti delle più importanti testate nazionali ed internazionali quali Panorama, Ansa, Rai News24, La7, Rete4, TGR Rai, Il Messaggero, La Stampa e le Scuole di Giornalismo di Perugia e Torino.

In questa terza edizione si sono voluti privilegiare i temi a carattere sociale perché – spiega Tommaso Forte, giornalista e ideatore del concorso – "se cultura, religione e ideologia si mescolano oggi nel mondo virtuale, riteniamo assurdi gli ostacoli che impediscono coesione e convivenza tra gli uomini nel mondo reale". "Anche quest'anno – aggiunge il Presidente della giuria Lino Patruno - il premio ha voluto privilegiare i temi sociali, in linea con lo spirito col quale è stato costituito e con la convinzione che il futuro del Mediterraneo e dei suoi Paesi si giochi anche sul terreno della tolleranza, dell'integrazione, dei diritti umani".
Al Concorso possono partecipare giornalisti pubblicisti, giornalisti professionisti, studenti di corsi di laurea in scienze delle comunicazioni o Master in giornalismo. Per gli allevi di Scuola o Master di giornalismo è necessario allegare attestazione di frequenza da cui evinca il percorso formativo, rilasciata dall'Ente.
Gli articoli, servizi o reportage debbono essere stati pubblicati nel corso del periodo dal 1° gennaio 2009 al 31 dicembre 2010 su una testata registrata, sia essa cartacea, radiofonica, televisiva o su Internet. L'articolo deve avere una dimensione da un minimo di 2000 battute a un
massimo di 15.000. Il servizio televisivo o radiofonico deve avere la durata minima di 3 minuti e massima di 30 minuti.
  • Concorso
  • Giornalisti del mediterraneo
Altri contenuti a tema
E’ di Paolo Acquaviva il miglior “Pallone” della Murgia E’ di Paolo Acquaviva il miglior “Pallone” della Murgia Il caseificio gravinese premiato alla manifestazione Murgia a Morsi
Il Comune cerca due istruttori amministrativi Il Comune cerca due istruttori amministrativi Pubblicato bando per il concorso di selezione
Concorsi al Comune: fissate date per gli orali Concorsi al Comune: fissate date per gli orali 5 i contendenti per il posto da istruttore informatico e 20 gli ammessi per i 3 posti da geometra
Concorsi al Comune, fissate date degli scritti Concorsi al Comune, fissate date degli scritti Si assumono geometri e un istruttore direttivo informatico
Concorso letterario “Racconti Pugliesi” Concorso letterario “Racconti Pugliesi” Indetto il bando di partecipazione. Scade il 10 giugno
Altri due concorsi per 80 assunzioni alla Regione Altri due concorsi per 80 assunzioni alla Regione I requisiti e i termini di partecipazione
Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Concorso infermieri, arrivano le assunzioni Assessore Palese: "Per tutti i vincitori, entro la prossima settimana"
1 Concorsi alla Regione, 110mila domande per 721 posti Concorsi alla Regione, 110mila domande per 721 posti Richiesta di prova preselettiva e massima trasparenza
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.