rifiuti luglio 2015
rifiuti luglio 2015

Zona industriale, ennesimo allarme rifiuti

La segnalazione di un cittadino mobilita la MUnicipale

Ancora rifiuti speciali nella zona artigianale di Gravina.

Complice la calura estiva e il calo dei controlli, complice le difficoltà dell'azienda affidataria del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, la zona artigianale "è diventata un immondezzaio" si legge in una segnalazione inviata alla Redazione.
La denuncia, sino a ieri un'esclusiva degli imprenditori della zona che più volte hanno richiamato l'attenzione della pubblica amministrazione, questa volta arriva da un cittadino, che contesta l'abbandono selvaggio di " una immensità di paraurti auto e parabrezza buttati per strada. E nessuno fa niente".


Aggiornamento del 21-07-2015

A ventiquattro ore dalla segnalazione di un cittadino apparsa su Gravinalife, l'area della zona industriale trasformata in discarica di rifiuti speciali è stata ripulita. La notizia arriva da Palazzo di città dove confermano che in mattinata il Comando della Municipale ha sollecitato l'impresa che si occupa della rimozione e dello smaltimento dei rifiuti. L'operazione è stata completata nel giro di pochi minuti. Intanto dal Comando si stigmatizza l'inciviltà di alcuni cittadini e assicurano che saranno rinforzati i controlli nelle periferie cittadine.
rifiuti 1rifiuti 3rifiuti 2
  • Rifiuti
  • Zona industriale
Altri contenuti a tema
9 Rifiuti: il Comune di Poggiorsini chiude i rapporti con la Tradeco Rifiuti: il Comune di Poggiorsini chiude i rapporti con la Tradeco Servizio affidato in via transitoria ad un’altra azienda
8 Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Alesio Valente, presidente Unicam: “la speranza è che si firmi quanto prima il contratto con la nuova società”
2 Cassonetto dei rifiuti pericoloso in via IV Novembre Cassonetto dei rifiuti pericoloso in via IV Novembre Un cittadino ne chiede la sostituzione
1 Rifiuti abbandonati, dalla Giunta fondi insufficienti per ripulire le strade Rifiuti abbandonati, dalla Giunta fondi insufficienti per ripulire le strade Il M5S scrive a Caracciolo: “Servono altri fondi per aiutare i Comuni”
1 Piano regionale per la pulizia delle strade: Gravina pronta Piano regionale per la pulizia delle strade: Gravina pronta Il Comune presenterà la propria candidatura al finanziamento. Uffici già al lavoro per intercettare i fondi straordinari annunciati dal presidente Emiliano
Un milione di euro dalla regione per interventi straordinari di pulizia e rimozione rifiuti dalle strade Un milione di euro dalla regione per interventi straordinari di pulizia e rimozione rifiuti dalle strade Un’ordinanza del Presidente trasferisce all’Agenzia le risorse per aiutare i Comuni negli interventi straordinari di pulizia delle strade
6 Operai ancora in sciopero senza preavviso: stop alla raccolta rifiuti Operai ancora in sciopero senza preavviso: stop alla raccolta rifiuti Il Comune emana un'ordinanza per la ripresa del servizio. Interessate della situazione anche Procura della Repubblica e Prefettura
Rifiuti: aggiudicata in via definitiva la gara Rifiuti: aggiudicata in via definitiva la gara A garantire il servizio per i prossimi 7 anni sarà una Rti guidata da Teknoservice
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.