GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccando Per mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo Ad-Blocker. Grazie.
rifiuti luglio 2015
rifiuti luglio 2015

Zona industriale, ennesimo allarme rifiuti

La segnalazione di un cittadino mobilita la MUnicipale

Ancora rifiuti speciali nella zona artigianale di Gravina.

Complice la calura estiva e il calo dei controlli, complice le difficoltà dell'azienda affidataria del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, la zona artigianale "è diventata un immondezzaio" si legge in una segnalazione inviata alla Redazione.
La denuncia, sino a ieri un'esclusiva degli imprenditori della zona che più volte hanno richiamato l'attenzione della pubblica amministrazione, questa volta arriva da un cittadino, che contesta l'abbandono selvaggio di " una immensità di paraurti auto e parabrezza buttati per strada. E nessuno fa niente".


Aggiornamento del 21-07-2015

A ventiquattro ore dalla segnalazione di un cittadino apparsa su Gravinalife, l'area della zona industriale trasformata in discarica di rifiuti speciali è stata ripulita. La notizia arriva da Palazzo di città dove confermano che in mattinata il Comando della Municipale ha sollecitato l'impresa che si occupa della rimozione e dello smaltimento dei rifiuti. L'operazione è stata completata nel giro di pochi minuti. Intanto dal Comando si stigmatizza l'inciviltà di alcuni cittadini e assicurano che saranno rinforzati i controlli nelle periferie cittadine.
rifiuti 1rifiuti 3rifiuti 2
  • Rifiuti
  • Zona industriale
Altri contenuti a tema
1 Rifiuti, bye bye Unicam Rifiuti, bye bye Unicam Il Comune di Altamura avvia le procedure per una gara in solitaria
1 Appalto rifiuti, Forte annuncia lo sciopero della fame Appalto rifiuti, Forte annuncia lo sciopero della fame Valente risponde e rassicura sui tempi
Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto L'assessore Santorsola presenta il nuovo piano regionale
Rifiuti, è caos Rifiuti, è caos Scontro a distanza tra comuni, azienda e lavoratori
DDL regionale rifiuti: proposta emendativa ANCI Puglia DDL regionale rifiuti: proposta emendativa ANCI Puglia Necessario rafforzare e consolidare la governance locale nei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto
Giunta pugliese vara ddl per ATO unico e Agenzia regionale per i rifiuti. Giunta pugliese vara ddl per ATO unico e Agenzia regionale per i rifiuti. Incontro con l'Anci in attesa dell'approvazione in consiglio regionale
Rifiuti: slitta di due giorni lo stop alla raccolta per sciopero nazionale Rifiuti: slitta di due giorni lo stop alla raccolta per sciopero nazionale 13 e 14 luglio gli addetti incrociano le braccia. Appello del Comune a mantenere il decoro
Rifiuti: la Murgia cambia pagina Rifiuti: la Murgia cambia pagina A metà luglio l’aggiudicazione del nuovo appalto di durata settennale
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.