rifiuti02
rifiuti02

I cassonetti per rifiuti urbani, situati in prossimità di incroci stradali sono causa di incidenti stradali

"Sarebbe possibile spostarli?": questa la richiesta al Commissario Trotta

Segnalo la presenza ingombrante di alcuni cassonetti per rifiuti urbani nel centro urbano, ed in particolar modo in Via G. Bruno, es. all'altezza del civico n. 68-70 in corrispondenza dell'incrocio Via G. Bruno-Via F. Baracca, e di altri cassonetti che si trovano in prossimità di incroci stradali, che impediscono la visuale di chi desidera immettersi nella direzione stradale direttamente senza vedersi ostacolato da cassonetti situati alla destra in prossimità di incroci stradali, provocando incidenti stradali fra automobilisti, costretti a portarsi al centro della carreggiata per essere in grado di vedere chiaramente i veicoli che sopraggiungono.

Si chiede lo spostamento di detti cassonetti, in altro luogo, possibilmente sul lato sinistro della strada a senso unico, in modo di avere al lato destro dell'incrocio la possibilità di vedere chiaramente i veicoli che sopraggiungono dal lato destro e rendere più sicura la viabilità del tratto interessato.

Confidando che detta richiesta venga accolta dal Commissario Prefettizio, nell'interesse dei cittadini e delle varie assicurazioni che sono costrette ad intervenire economicamente per i tanti incidenti che si verificano a seguito del problema in oggetto, si inviano deferenti ossequi.

Franco Nacucchi

  • Rifiuti
  • Sicurezza stradale
Altri contenuti a tema
Rifiuti abbandonati, contributi per i Comuni dalla Regione Rifiuti abbandonati, contributi per i Comuni dalla Regione Pubblicato l’Avviso per la rimozione di rifiuti abbandonati in aree pubbliche
CCR, prolungata apertura contrada Graviglione CCR, prolungata apertura contrada Graviglione Il centro rimarrà in attività sino a fine anno
9 Piazzola sp 53, ripulita un'altra discarica abusiva Piazzola sp 53, ripulita un'altra discarica abusiva Richiesta di una soluzione definitiva per un fenomeno che si ripete frequentemente
Ancora rifiuti sulla sp53 Gravina-Matera Ancora rifiuti sulla sp53 Gravina-Matera Il sito appena bonificato già presenta nuovi rifiuti
Discarica abusiva sulla sp 53, effettuata la bonifica Discarica abusiva sulla sp 53, effettuata la bonifica L’intervento a spese del Comune. Quando interverranno Anas e Città metropolitana competenti sull’area?
Discarica abusiva su Sp 53, a chi tocca pulire? Discarica abusiva su Sp 53, a chi tocca pulire? Dal Comune: “abbiamo già segnalato alla Città metropolitana”
Abbandono rifiuti, linea dura del Comune Abbandono rifiuti, linea dura del Comune Intensificati i controlli e aumentate le sanzioni per ridurre il fenomeno
Rifiuti abbandonati, s.o.s. dalla contrada Carrara cupa Rifiuti abbandonati, s.o.s. dalla contrada Carrara cupa Il comitato scrive al commissario per chiedere interventi
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.