rifiuti pulicchio
rifiuti pulicchio

Funghi e rifiuti, il binomio contro l'ambiente

Segnalazione di un cittadino

Ancora rifiuti abbandonati, ancora il degrado prende il sopravvento sul rispetto.

La segnalazione arriva da un cittadino e racconta la fine, indecorosa, di una domenica di novembre passata all'area aperta "forse per cercare funghi".
Protagonisti dell'ennesima segnalazione "alcuni sporcaccioni, sicuramente non gravinesi, come si evince dai resti abbandonati, che presumibilmente, domenica erano nella foresta demaniale in località "Pulicchio".
Una domenica all'aperto con tanto di pranzo consumato a sacco è finita lasciando per strada i rifiuti.
"Con questo non voglio condannare o emettere giudizi – scrive il cittadino che ha inviato la segnalazione a Gravinalife - ma vorrei ci soffermassimo a riflettere che tanta informazione a tutela dell'ambiente non viene né recepita né rispettata. Serve una presa di coscienza da parte di alcuni cittadini sporcaccioni".

E non da ultimo, l'invito è rivolto ai preposti "a tutelare e salvaguardare il patrimonio naturale di cui ci nutriamo quotidianamente", intensificando i controlli e soprattutto infliggendo pene severe a coloro che si macchiano di reati contro il paesaggio.
pulicchio 4pulicchio 1pulicchio 3pulicchio 2
  • Ambiente
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Gara Rifiuti, la Consip presenta ricorso contro la prima in graduatoria Gara Rifiuti, la Consip presenta ricorso contro la prima in graduatoria Tutto fermo per altro otto mesi. Ecco le dichiarazioni del sindaco Forte
L'appalto rifiuti nelle mani della Tradeco? L'appalto rifiuti nelle mani della Tradeco? Anche il consigliere Conca scrive a Consip
Rifiuti, emorragia senza fine Rifiuti, emorragia senza fine La Puglia tra le regioni con i costi più alti
Rifiuti abbandonati Rifiuti abbandonati Il Comune chiama, la Regione non risponde
Raccolta rifiuti a strade alterne Raccolta rifiuti a strade alterne Cassonetti lasciati strapieni di spazzatura senza alcuna spiegazione
Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Potenziati mezzi e strutture per la tutela del territorio
Raccolta rifiuti a rischio? Raccolta rifiuti a rischio? Impianti chiusi dal 24 al 28 dicembre. I sindaci corrono ai ripari
Basta ai partiti delle discariche, trasformare i rifiuti in risorse Basta ai partiti delle discariche, trasformare i rifiuti in risorse Lettera aperta dell'ex presidente del Consiglio Regionale Pietro Pepe
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.