Degrado zona Pip
Degrado zona Pip

Ancora zona P.I.P

La "Repubblica di Gravina in Puglia"

Faccio seguito alla prima mail della scorsa settimana sulla zona P.I.P. di Gravina, comunicando che il Comune per chi ha realizzato un opificio, ha riscosso e lo continua a fare a tutt'oggi, la quota d'incidenza degli oneri di urbanizzazione primaria, pari al 35% di tutti gli oneri. Le opere di urbanizzazione primaria in zona P.I.P. sono state realizzate dal Consorzio Cosvapi, con finanziamenti della Comunità Europea, non con importi prelevati dalle casse Comunali. Detti importi il Comune di Gravina in P. li deve restituire a chi ha realizzato opifici in zona P.I.P.
Accade anche a chi non paga le cartelle Comunali per i rifiuti solidi urbani in zona P.I.P., per la crisi economica, di avere un ingiunzione di pagamento a favore del Comune di Gravina in P. Come potete notare la beffa è doppia per gli insediati in zona P.I.P., che devono essere risarciti dal Comune delle somme dell' urbanizzazione primaria e ricevono le ingiunzioni per pagamenti a favore del Comune sui rifiuti solidi urbani, tributo non dovuto al Comune per i Piani d'Insediamenti Produttivi (P.I.P.). Purtroppo questo capita a chi ha voluto realizzare opifici artigianali ed industriali per dare lavoro a tanti abitanti di Gravina in P. e dei paesi limitrofi.

Ho sempre detto ai sindaci che si sono succeduti al palazzo Comunale e forse ora è più opportuno farlo, visto che quelle esistenti si sono annerite ed arrugginite, rispecchiando l'attuale periodo d' amministrazione Comunale, diventando poco leggibili, che agli ingressi stradali , meglio installare nuove targhe con la scritta " Repubblica di Gravina in Puglia" e non di Gravina in Puglia. Almeno chiunque ci abita o arriva , si dà una ragione delle tante cose strane che sono accadute e continuano ad essere imposte dal Comune di Gravina in Puglia.
Distinti e cordiali saluti,

Vito Saponaro.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.