La campionessa paraolimpica Nicole Orlando
La campionessa paraolimpica Nicole Orlando
Presentazione libri

La campionessa paraolimpica Nicole Orlando a Gravina presenta il suo libro: “Vietato dire non ce la faccio”

sabato 26 ottobre 2019
Una chiacchierata tra l'atleta Nicole Orlando e la docente Filomena Pepe per parlare con la pluricampionessa paraolimpica delle sue esperienze di vita e delle sue vittorie, narrate nel suo libro "Vietato dire non ce la faccio".

La manifestazione promossa dall'istituto comprensivo "San Giovanni Bosco-Benedetto XIII-Poggiorsini" vedrà impegnata la 26enne atleta biellese raccontarsi agli studenti presenti, rivivendo i momenti e le immagini salienti della sua carriera che l'hanno vista trionfare a livello mondiale in diverse discipline sportive, riuscendo a conquistare numerosi successi iridati, tanto da essere menzionata dal presidente della repubblica Sergio Mattarella nel discorso di fine anno nel 2015, come una delle tre donne emblema d'Italia.

L'incontro, fortemente voluto dalla dirigente dell'IC Lucia Pallucca, ricade nella settimana dedicata al progetto nazionale "Io leggo perché".

L'appuntamento per tutti gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria e tutte le classi della scuola secondaria di primo grado di Gravina e di Poggiorsini è per il 26 ottobre alle ore 10,00 presso il cinema Sidion a Gravina.
  • Presentazione libro
Prossimi eventi a Gravina
"Benedetto XIII. Gli Orsini e le arti a Gravina" mostra a cura di Adriano Amendola, presenta Vittorio Sgarbi Fino al 26 novembre "Benedetto XIII. Gli Orsini e le arti a Gravina" mostra a cura di Adriano Amendola, presenta Vittorio Sgarbi
Per “AmatTori insieme” al Vida c’è “U ciclopu” della compagnia palermitana Volti del Kaos Dal 23 novembre Per “AmatTori insieme” al Vida c’è “U ciclopu” della compagnia palermitana Volti del Kaos
''Sud e Resistenza. Storie mai raccontate'': alla Fondazione Santomasi si presenta il volume di Massimiliano Desiante dom 24 novembre ''Sud e Resistenza. Storie mai raccontate'': alla Fondazione Santomasi si presenta il volume di Massimiliano Desiante
Altri contenuti a tema
''Sud e Resistenza. Storie mai raccontate'': alla Fondazione Santomasi si presenta il volume di Massimiliano Desiante domenica 24 novembre ''Sud e Resistenza. Storie mai raccontate'': alla Fondazione Santomasi si presenta il volume di Massimiliano Desiante
Storie di successo: ai microfoni di GravinaLife, il Business Coach Saverio Fiore Storie di successo: ai microfoni di GravinaLife, il Business Coach Saverio Fiore Presenta in anteprima a Gravina il suo libro intitolato "Da Garzone a Manager"
4 "La Ricostruzione a Gravina in Puglia (1943-1947)", conoscere ieri per affrontare il domani "La Ricostruzione a Gravina in Puglia (1943-1947)", conoscere ieri per affrontare il domani Ai microfoni di GravinaLife, l'autore Michele Gismundo e il professor Pietro Elia
"Menzione d'Onore" per Teo Ugone "Menzione d'Onore" per Teo Ugone Grande soddisfazione per il poeta gravinese al concorso letterario nazionale "Bari Città Aperta"
Lucia Morlino presenta “Il perdono dell’Anima” Lucia Morlino presenta “Il perdono dell’Anima” La scrittrice di origini gravinesi terrà un incontro alle Officine Culturali
Paolo Rumiz e Alessandro Scillitani presentano il libro e il docufilm "La Via Appia" Paolo Rumiz e Alessandro Scillitani presentano il libro e il docufilm "La Via Appia" Appuntamento Sabato 27 Agosto, start ore 20.30
Al via la seconda edizione delle “Notti d’autore” Al via la seconda edizione delle “Notti d’autore” Quattro gli appuntamenti in programma a partire da venerdì 15 luglio
Angelo Angelastro a Gravina con “Il bel tempo di Tripoli” Angelo Angelastro a Gravina con “Il bel tempo di Tripoli” Appuntamento alla fondazione “Pomarici Santomasi” sabato 25 giugno alle 19
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.