atlante dei tratturi
atlante dei tratturi
Presentazione libri

Alla fondazione Santomasi si presenta “Atlante dei Tratturi” di Pierfrancesco Rescio

sabato 13 novembre 2021
Sabato 13 novembre 2021, alle ore 18.00, presso la Sala Conferenze, in via del Museo, 10, la Fondazione Ettore Pomarici Santomasi e l'Archeoclub di Gravina, nell'ambito delle rispettive celebrazioni centenarie e cinquantenarie, unitamente al Professore Pierfrancesco Rescio, Docente di Topografia Antica, presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, presenteranno alla città l'ultima sua fatica editoriale: "Atlante dei Tratturi. Archeologia e Storia dei sistemi agro-silvo-pastorali". A seguire, nel corso della serata, l'Architetto Antonio Mancini, autore della tesi di laurea, discussa presso l'Università di Basilicata, nell'Anno Accademico 2020 – 2021: "L'Architettura rurale e la mobilità sostenibile: un'ipotesi di riuso e valorizzazione della Masseria Calderoni in Gravina in Puglia", farà dono all'Ente del modellino della succitata masseria, opera dell'artista locale e artigiano Massimo Loglisci, e del testo della tesi, per arricchire il patrimonio bibliotecario ed archivistico della Fondazione.

Il plastico, realizzato con l'utilizzo di 5000 pezzi di mattoncini in pietra, misura 70 centimetri di lunghezza, 100 di lunghezza, 35 di altezza, su scala 1:50, impiegando 150 ore lavorative, farà, d'ora in poi, da corredo nella stanza dedicata alla Famiglia Calderoni Martini, all'interno dell'appartamento di Famiglia del Barone Ettore Pomarici Santomasi. "La promozione dell'evento, congiuntamente voluto dai due sodalizi, Fondazione e Archeoclub d'Italia, hanno dichiarato Mario Burdi e Giuseppe Paterno, se è mirato a "ripercorrere" idealmente gli antichi tratturi della transumanza, attraverso i loro costumi, testimonianze, passaggi, ricordi e presenze, grazie al lavoro di studio ed editoriale di ricostruzione storica, culturale, antropologica, religiosa, compiuto dall'autore del volume, è teso, a contestualizzare, anche e, soprattutto, la storia connessa ai tratturi del nostro territorio, principalmente il Melfi-Castellaneta, su cui insiste, ancora, la masseria della famiglia Calderoni Martini, così come ha evidenziato l'Architetto Mancini nel corpo del suo elaborato finale di laurea. Il doveroso grazie, quindi, a Mancini per il suo gesto di sensibilità nei confronti della Fondazione e della città. Al Professore Rescio, che ha accolto il nostro invito, fornendoci, dall'alto della sua preparazione, esperienza professionale ed accademica, un prezioso strumento di approfondimento e di valorizzazione di una storia tutta da scoprire, hanno concluso i due massimi responsabili culturali". L'Ambasciatore Emerito, il Dottor Michelangelo Pisani Massamormile Calderoni Martini, nipote di Pasquale Calderoni Martini e rappresentante del nobile casato gravinese, sarà il testimone d'onore della donazione. Interverranno, inoltre, per i saluti istituzionali: l'Assessore al Turismo, Paolo Calculli, il Presidente della Fondazione e il Presidente dell'Archeoclub. L'Architetto Mancini e l'artista artigiano Loglisci, brevemente, illustreranno i termini dei loro elaborati. Introdurrà e concluderà il giornalista Giuseppe Massari.
  • Rete tratturi
Prossimi eventi a Gravina
“Gravina si racconta”: dicembre nel segno delle visite guidate Fino al 19 dicembre “Gravina si racconta”: dicembre nel segno delle visite guidate
Al museo civico inaugurazione mostra Bruscella “Scismi Indivisi” Fino al 8 gennaio Al museo civico inaugurazione mostra Bruscella “Scismi Indivisi”
Al Vida cambio di programma: Colpi di Scena presentano la commedia “la Plastica” Dal 11 dicembre Al Vida cambio di programma: Colpi di Scena presentano la commedia “la Plastica”
Alla Fondazione Santomasi si presenta il libro “Costanza di Svevia il ritorno da regina” dom 12 dicembre Alla Fondazione Santomasi si presenta il libro “Costanza di Svevia il ritorno da regina”
Altri contenuti a tema
Recupero dei tratturi e delle vie della transumanza Recupero dei tratturi e delle vie della transumanza Un progetto che vuole valorizzare anche jazzi e antiche masserie
Assetto Tratturi. Piemontese incontra sindaci pugliesi Assetto Tratturi. Piemontese incontra sindaci pugliesi Si studiano progetti per la valorizzazione del patrimonio naturalistico
Quadro Assetto Tratturi:Piemontese firma convenzione con Università Foggia Quadro Assetto Tratturi:Piemontese firma convenzione con Università Foggia Al via la realizzazione del Parco dei tratturi
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.