Libro Michele Gismundo
Libro Michele Gismundo
Presentazione libri

AlGraMà presenta: “La lotta per il pane e il lavoro”

venerdì 1 febbraio 2019
Nei terribili anni tra la fine della seconda guerra mondiale e l'immediato dopoguerra, quando ancora non si era ancora sopita l'eco del conflitto e la popolazione viveva di stenti, il rischio di guerra civile era altissimo.

Prioritaria per la popolazione era la sopravvivenza e non pochi erano gli scontri determinati dalla ricerca di cibo e di lavoro.

Uno spaccato di quegli anni tremendi, nei quali anche le realtà locali come Gravina avevano le proprie storie ed i propri momenti di tensione, si ritrova nelle pagine scritte da Michele Gismundo.

Un interessante testo di storia politica e sindacale, che racconta le sofferenze, i tumulti di piazza e le lotta per la sopravvivenza dei lavoratori di Gravina, tra i più attivi movimenti contadini di tutta la regone.

Il volume "La ricostruzione a Gravina dal 1943 al 1947", verrà presentato alle ore 18,30, venerdì 1 febbraio presso la sala consiliare del comune di Altamura.

All'iniziativa, intitolata "le lotte per il pane e il lavoro nel territorio murgiano- il caso Gravina", promossa dall'associazione culturale AlGraMa, interverranno Pierino Pepe, presidente emerito del Consiglio regionale della Puglia e l'autore del testo, Michele Gismundo.

La manifestazione, introdotta dal presidente dell'associazione culturale AlGraMa, Gianni Moramarco, sarà allietata dalla musica del gruppo gravinese Fratelli Cicolecchia. presentati da Arcangela Cassese e accompagnata dalla mostra fotografica di Carlo Centonze "Scatti D'Amore".


  • Michele Gismundo
Prossimi eventi a Gravina
Supereroi a Gravina in mostra alla Fondazione Dal 22 febbraio Supereroi a Gravina in mostra alla Fondazione
“L’ultimo scugnizzo” portato in scena al Vida Dal 23 febbraio “L’ultimo scugnizzo” portato in scena al Vida
Il dramma d’autore sul palco del Vida Dal 9 marzo Il dramma d’autore sul palco del Vida
Il cabaret di Antonio Tirelli Per i fuoriprogramma del Vida Dal 14 marzo Il cabaret di Antonio Tirelli Per i fuoriprogramma del Vida
Altri contenuti a tema
Anche l'Upc nell'occhio del ciclone Anche l'Upc nell'occhio del ciclone Diversi iscritti e dirigenti lasciano il partito contestando il segretario
Si può fare a meno della politica? Si può fare a meno della politica? Una riflessione di Michele Gismundo dell’UPC
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.