Un bilancio dell’anno appena trascorso

Si chiude la stagione prosa 2010-2011 e si apre già la prossima. Protagonista attiva della cultura teatrale gravinese dell'anno appena trascorso, la compagnia Colpi di Scena. A farci un raffronto con l'anno precedente, a parlare del pubblico e dei prossimi progetti alcuni dei veterani della compagnia teatrale locale: Sergio Casareale, Michele Mindicini, Elisabetta Rubini e Pino Zuccaro. Tra le note stonate una amara considerazione: a Gravina per una compagnia come la nostra risulta impossibile non indebitarsi per andare avanti!

    Un anno di prosa al teatro Vida: croci e delizie
    Un anno di prosa al teatro Vida: croci e delizie Ma come fa a “sopravvivere” una compagnia amatoriale a Gravina?
    Randagismo: si allarga il canile sanitario Randagismo: si allarga il canile sanitario
    Il miracolo sportivo della pallanuoto murgiana Il miracolo sportivo della pallanuoto murgiana
    Il grande sperpero di Difesa Grande Il grande sperpero di Difesa Grande
    La Regione guarda all’Alta Murgia La Regione guarda all’Alta Murgia
    Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione Bilancio: tutti i dubbi dell'opposizione
    MAGIA E SOLIDARIETÀ AL VIDA MAGIA E SOLIDARIETÀ AL VIDA
    Fondazione Santomasi: il bilancio del presidente Burdi Fondazione Santomasi: il bilancio del presidente Burdi
    Inaugurato ambulatorio per le "Mici" Inaugurato ambulatorio per le "Mici"
    Due anni di immobilismo a guida Valente Due anni di immobilismo a guida Valente
    Prima la mia dignità poi l'impegno politico Prima la mia dignità poi l'impegno politico
    La politica è donna La politica è donna
    A Gravina in  Puglia va in scena la passione di Cristo A Gravina in Puglia va in scena la passione di Cristo
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.