karate
karate
Karate

Karate: 47° Campionato Italiano Assoluto Maschile di Kumite (combattimento)

Buona prestazione di Giuseppe De Lucia

Concluso al Pala Fijlkam di Ostia, la finale del 47° Campionato Italiano Assoluto Maschile di Kumite (combattimento).
Non è stata affatto una trasferta facile, i campionati italiani assoluti di karate specialità kumite sono una gara durissima dove i nomi altisonanti dei campioni europei e mondiali si mettono in discussione a livello nazionale con il meglio che la nostra nazione "produce" in tema di karateki. Una competizione alla quale, hanno partecipato 266 atleti, divisi in sette categorie di peso.

Giuseppe De Lucia (17 anni) giovane atleta dell'ASD KARATE GRAVINA, si classifica al 7° posto nella sua categoria. L'atleta gravinese ha sostenuto ben tre incontri riportando un risultato soddisfacente, anche perché in campo c'era tanta esperienza e, purtroppo si notava la differenza di età, tra Giuseppe De Lucia che risultava essere il più giovane degli atleti in gara, ed il più giovane degli "anziani" in gara che era di 11 anni. Comunque, un plauso a tutti i ragazzi pugliesi che hanno dato il meglio di se e si sono arresi alla bravura dei loro avversari con cui per primi si sono complimentati. Grazie al risultato raggiunto nella manifestazione, l'ASD KARATE GRAVINA si classificava al 49 posto su 122 nella classifica società.

Ora il prossimo appuntamento agonistico è per sabato prossimo sempre al Pala Fijlkam di Ostia per il Campionato Italiano Juniores Maschile di Karate specialità Kumite dove la società gravinese schiererà i due atleti qualificati De Lucia Giuseppe e Lombardi Michele.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.