Lettere alla redazione

Richard Galliano suona per Gravina

Ma l'amministrazione comunale lo snobba...

Gentile redazione,
scrivo per segnalare quanto segue: il 4 maggio scorso, la nostra città ha avuto il privilegio di fare da palcoscenico per il concerto musicale di colui che è ritenuto il miglior musicista mondiale di fisarmonica, Richard Galliano. Per fortuna tutti i posti in platea erano occupati. Ritengo però molto grave la disattenzione delle nostre autorità, completamente assenti per l'occasione. Un artista di questo livello andava tributato e doveva essere ricevuto dal sindaco. Invece abbiamo assistito a un triste epilogo: l'artista dopo il concerto riceveva il tributo da un'altra città mediante la consegna di una targa commemorativa rilasciata dal direttore del conservatorio di Matera dove il nostro bravissimo musicista Giacomo Desiante, musicista e promotere dell'evento, insegna musica.

Vorrei far notare al signor sindaco che Richard Galliano ha reso omaggio alla nostra comunità suonando le melodie della nostra città, riportando alla luce la partitura della nostra terra e in questo è stato meravigliosamente grande. La platea l'ha calorosamente ringraziato con scroscianti applausi mentre nessuna iniziativa di ringraziamento è stata intrapresa in tal senso da parte dell'amministrazione che al contrario ha manifestato solo disinteresse.

A questo punto mi chiedo, che ricordo avrà Richard Galliano della nostra città?

F.to Michele Divincenzo
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.