Lettere alla redazione

Precisazioni da parte della dirigente della Montemurro

La direzione della scuola aveva già segnalato

In merito all'articolo pubblicato in data 31 gennaio 2013 sulla Scuola Montemurro è necessario chiarire che la Direzione della Scuola ha più volte segnalato all'Ente Comunale la necessità di interventi straordinari negli ambienti interessati dalla sopravvenuta ordinanza del Sindaco. Occorre ribadire quanto già esplicitato nella premessa all'ordinanza del 29 gennaio 2013 e cioè che la scuola ha inoltrato diverse richieste di intervento per i lavori di manutenzione straordinaria (almeno 3 negli ultimi due anni). Pertanto ci dissociamo dalla percezione di indifferenza e superficialità sull'operato della scuola che si intuisce dalla argomentazione dell'articolo. L'ordinanza del Sindaco è stata integrata in data 31/1/2013 con una planimetria dell'area interessata individuata già nel precedente sopralluogo tecnico, dalla quale si evince che l'area interessata è circoscritta ad una sezione marginale dell'edificio che ha interessato 4 aule e 2 laboratori e altri 2 ambienti ad uso archivio e magazzino. A nostro giudizio l'Amministrazione Comunale ha dimostrato sensibilità nel farsi carico di una programmazione di interventi di durata non superiore a sei mesi in seguito alla quale tutti gli spazi dell'edificio scolastico saranno riutilizzati.
Tanto al fine della dovuta pubblicazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
PROF.SSA ANGELA AMENDOLA
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.