s p 53 1
s p 53 1
Territorio

Strada provinciale 53, Gravina- Picciano

MCG: l’ennesimo esempio di spreco di denaro pubblico?. Si chiede la riapertura dell'arteria viaria

Dopo il diluvio abbattutosi su Gravina nelle ultime ore, dopo gli incidenti mortali degli ultimi giorni, quando si parla di strade e viabilità l'attenzione non è mai troppa.
A denunciare in questo caso uno "spreco di denaro pubblico" in materia stradale il Movimento Civico gravinese in riferimento alla Strada Provinciale 53 che collega Gravina a Matera, una strada che come ricorda lo stesso Movimento Civico non ha risparmiato vite umane.
"Così come si ricorderà, tale tratto di strada, attualmente chiuso al traffico ed inaugurato un paio di anni fa, è stato oggetto di interventi di ammodernamento durati diversi anni di lavoro e costati alla collettività molti milioni di euro di soldi pubblici. Sono bastate alcune piogge per rendere inagibile il tratto di strada e che ha causato diversi incidenti tra cui alcuni mortali. Al momento non è chiaro di chi siano le responsabilità in ordine alla mancata riapertura della strada, nonché i tempi previsti per la riapertura", questo quanto si legge nel comunicato.

Due le certezze: la strada è chiusa creando seri disagi agli automobilisti; sono stati spesi tanti soldi pubblici per l'ammodernamento.
Chiara la richiesta del MCG di intervento per la riapertura dell'arteria viaria che collega Gravina a Matera.
4 fotoL’ennesimo esempio di spreco di denaro pubblico?
S.P.53 l'ennesimo esempio di spreco di denaro pubblicoS.P.53 l'ennesimo esempio di spreco di denaro pubblicoS.P.53 l'ennesimo esempio di spreco di denaro pubblicoS.P.53 l'ennesimo esempio di spreco di denaro pubblico
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.