trio adelphai Musica per lo spirito
trio adelphai Musica per lo spirito
Eventi e cultura

La musica del Trio Adelphai al Castello

Le note delle Fracchiolla incanta Gravina.

Una intensa saga familiare, più che un semplice concerto, quella andata in scena al Castello Svevo nella serata del 22 luglio. La famiglia è quella dei Fracchiolla, di origini gravinesi, nati e cresciuti in Francia e successivamente trasferitisi in Italia. La musica è quella delle tre sorelle Debora, Letissia e Nadia, due violini ed un violoncello riunite nel Trio Adelphai. A completare il quadretto è il padre delle ragazze, Antoine, voce narrante, e la madre Raffaella, costumista. Il filo conduttore della serata, oltre alla musica, è la fede nella parola di Dio.

Il concerto, organizzato dalla Fondazione E.P. Scantonassi e dall' onlus l'Angolo Biblico, presieduta dallo stesso Antoine Fracchiolla, ha visto il Trio Adelphi cimentarsi nell'esecuzione di un ricco repertorio. Da Paul de Wailly (Six pièces) ad Astor Piazzola (Cafè 1930, Libertango), da Aleksej Igudesman (On a bus in Uruguay, Samba serio) a Béla Bartók (Romanian folk dance n.1,2,3), da Johann Baptist Vanhal (Divertimento für trio n.2) a Kursch (Kammertrio n.2 op.41) e Saint-Saëns (Le cygne).

Il tutto andato in scena di fronte ad un pubblico incantato dalle note delle tre sorelle.
6 fotoil Trio Adelphai al Castello
img 2438img 2440img 2439img 2437img 2435img 2436
  • Fondazione Ettore Pomarici Santomasi
  • Castello Svevo
  • Le notti di bianca
Altri contenuti a tema
1 Riconoscimento per i giovani laureati gravinesi Riconoscimento per i giovani laureati gravinesi Anche a Gravina si è svolta la cerimonia dello Smart Graduation Day
Il ritorno “in patria” di San Michele Il ritorno “in patria” di San Michele La statua restaurata del patrono, consegnata dai Lions alla Fondazione Santomasi
Cultura, Fondazione Santomasi pronta a ripartire Cultura, Fondazione Santomasi pronta a ripartire Dopo il lockdown arrivano nuove iniziative. Rivendicato il ruolo di punto di riferimento
Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo Fondazione Santomasi, si riparte con nuovo entusiasmo Intervista al presidente Mario Burdi, a fine mandato
Gravina in tv ci prende gusto Gravina in tv ci prende gusto Negli ultimi giorni le immagini della città su Sky e Rai 1
La Fondazione Santomasi riapre i battenti La Fondazione Santomasi riapre i battenti Nella casa museo sarà garantita la massima sicurezza ai visitatori e agli operatori museali
Gli abiti della Fondazione Santomasi in mostra a Bari Gli abiti della Fondazione Santomasi in mostra a Bari Antichi vestiti e accessori dell’ente morale gravinese presenti nell’esposizione “Moda al Castello”
Corso di formazione in turismo esperienziale Corso di formazione in turismo esperienziale Nuova proposta della fondazione Santomasi
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.