traliccio bosco
traliccio bosco
Territorio

Incendi nel bosco, ripristinare la torretta di avvistamento

La proposta per segnalare in tempo reale le fiamme

E se si rimettesse in funzione il vecchio traliccio presente nel bosco presso la "guardiola" per segnalare tempestivamente l'inizio di un incendio? La proposta reiterata arriva dall'ingegner Giovanni Silvestri, una delle sentinelle del bosco comunale Difesa Grande, profondo conoscitore dell'area verde alle porte della città e estremo difensore del bosco comunale. La proposta, in attesa di risposta, è stata lanciata via social al sindaco Valente e agli assessori Dibattista (attuale responsabile del bosco) e Lafabiana che, invece, ha avuto la delega ad occuparsi dell'area verde fino allo scorso giugno.

A detta di Silvestri sarebbe un intervento quasi a costo zero. Infatti- spiega l'ingegnere- "questo traliccio, alto 26 metri, fu utilizzato in tempi passati per l'avvistamento degli incendi sviluppatisi nel bosco Difesa Grande". Una struttura dotata di una videocamera a raggi laser posta in cima al traliccio, che riusciva a segnalare in tempo reale un eventuale incendio. Secondo quanto riferito da Silvestri, la struttura sarebbe dotata di due antenne per inviare il segnale sia ai vigili del fuoco di Matera che alla polizia locale di Gravina.

Oltre al traliccio, alla base dello stesso, sussiste una stanza in cemento armato deputata ad ospitare tutte le apparecchiature necessarie. Si tratterebbe – continua Silvestri- "di una struttura realizzata dalla comunità montana che passò in capo all'amministrazione comunale di Gravina e che per mancanza di manutenzione ed incuria, è andata in completo disuso".

Una struttura che comunque si trova in ottimo stato di conservazione, secondo quanto asserito dall'ingegnere, che propone di iniziare proprio da quella struttura il programma di difesa dagli incendi del bosco comunale per dar vita a quella tutela, a quella conservazione e valorizzazione del bosco, troppo spesso sbandierata e così poco messa in atto.
  • Bosco
  • Bosco Difesa Grande
Altri contenuti a tema
Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Difesa Grande: sindacati a confronto con il Comune Cgil, Cisl e Uil ricevute a Palazzo di Città
Bosco Difesa Grande: le associazioni accolte in Comune Bosco Difesa Grande: le associazioni accolte in Comune Un confronto sulle politiche di tutela del polmone verde
Incendio al Bosco: l’amministrazione comunale risponde alle opposizioni Incendio al Bosco: l’amministrazione comunale risponde alle opposizioni La replica: «Tutte accuse strumentali»
Bosco, polemica sui lavori per piste tagliafuoco Bosco, polemica sui lavori per piste tagliafuoco Il Comune corre ai ripari dopo l’incendio che ha devastato il bosco. Per le opposizioni un intervento tardivo
Vivaio San Nicola Lamacchia: atti vandalici presso l’ufficio comunale Vivaio San Nicola Lamacchia: atti vandalici presso l’ufficio comunale Il sindaco denuncia alle forze dell'ordine: "Ancora un attacco al nostro bosco"
1 Quel che resta del bosco dopo l'incendio Quel che resta del bosco dopo l'incendio Racconto fotografico di Piero Amendolara
1 Italia viva: un incendio che “brucia” Italia viva: un incendio che “brucia” Il partito si interroga sulle responsabilità di un disastro evitabile
31 Incendio del bosco, Lovero: “Tanti errori di gestione” Incendio del bosco, Lovero: “Tanti errori di gestione” Disamina del consigliere comunale di opposizione sulle responsabilità del disastro ambientale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.