comunedigravina3
comunedigravina3
Palazzo di città

Censimento dell’Agricoltura: un’occasione di lavoro

A disposizione al Comune le domande per i rilevatori. La scadenza è fissata per il 2 ottobre

Il 2 ottobre prossimo scadono i termini per la presentazione della domanda per la selezione dei rilevatori da impiegare in occasione del sesto Censimento Generale dell'Agricoltura.

Gli aspiranti all'incarico devono essere in possesso di requisiti minimi per l'accesso alla selezione, vale a dire essere maggiorenni, essere iscritti come disoccupato nelle liste di collocamento, possedere almeno il diploma di Scuola Media Inferiore e possedere una comprovata esperienza in materia di agricoltura o zootecnia o di rilevazioni statistiche. Tra i titoli preferenziali si annoverano la Patente europea, il Diploma di Perito Agrario, l'iscrizione all'Albo Professionale in qualità di Agrotecnico, la Laurea in Agraria, Fisica, Statistiche e Informatica; tra le esperienze pregresse nell'attività di rilevatore, discriminante sarà l'aver svolto attività di rivelatore per 1 o più Censimenti dell'Agricoltura.

Il modello per la presentazione della domanda è reperibile sia al sito web del Comune di Gravina in Puglia che presso l'Ufficio Comunale di Censimento di via Vittorio Veneto 12 (lunedì-venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00).
  • Comune di Gravina in Puglia
Altri contenuti a tema
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Coinvolgimento della comunità con proposte e osservazioni entro il 22 febbraio
Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 Primo appuntamento con la legge regionale 36/2023 A Palazzo di Città un Tavolo tecnico su pianificazione urbana e ristrutturazione edilizia
4 Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, se ne discute al Comune Condivisione e partecipazione per costruire la Gravina di domani alla luce della nuova legge regionale 36 del 2023
Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Il Comune partecipa al Bando Inte.R.SS.eca Per realizzare interventi su infrastrutture adibite ai servizi sociali e socio-assistenziali
Il Comune aderisce all’avviso per assunzione personale Il Comune aderisce all’avviso per assunzione personale Si chiedono tre unità a tempo indeterminato da utilizzare per i progetti europei per la coesione
18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale 18mila mq al CIM per una Zona Franca Doganale Il Comune ha assegnato l’area in zona Pip per consentire al Consorzio la partecipazione al bando della Zes
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.