GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccando Per mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo Ad-Blocker. Grazie.
Bufera neve Gravina
Bufera neve Gravina
Palazzo di città

Arriva la Bufera della Befana: in moto la macchina dell’emergenza

Aperta la sala operativa: filo diretto con la Protezione Civile e le forze dell’ordine

Con qualche ora di anticipo, la Bufera della Befana è arrivata a toccare la Murgia. Da metà mattinata nevica anche su Gravina, dove però non si registrano disagi. I primi fiocchi di neve sono stati tuttavia sufficiente a far partire la macchina organizzativa approntata dal Comune. Già insediata, nei locali del Comando di Polizia, la sala operativa: garantirà il monitoraggio della situazione ed il coordinamento con le forze dell'ordine e gli uomini ed i mezzi in azione sul territorio.

Due i mezzi spazzaneve e spargisale già pronti ad entrare in azione: a loro il compito di garantire la viabilità, con priorità assegnata alle strade principali, come ad esempio le vie di collegamento all'ospedale della Murgia. Diverse anche le pattuglie della Municipale che da oggi a domenica pattuglieranno la città. Allertate anche le associazioni di Protezione Civile. Per affrontare al meglio l'ondata di maltempo il Comune ha inoltre provveduto a dotarsi di scorte di sale. Per ogni evenienza o necessità i cittadini potranno contattare la sala operativa, attraverso l'utenza telefonica numero 080 3267463 (dalle 8 alle 21) oppure mediante la pagina Fb del Comune di Gravina in Puglia, sulla quale saranno anche disponibili aggiornamenti in tempo reale. Restano naturalmente attivi h 24 i centralini delle forze dell'ordine.

Consigli utili: alla luce dell'annunciato peggioramento delle condizioni meteo già dal pomeriggio, con intensificazione delle nevicate, venti di burrasca da nord e temperature che scenderanno al di sotto dello zero, con conseguente formazione di ghiaccio sulle strade, si raccomandano prudenza ed attenzione, con invito a non utilizzare l'auto se non nei casi di stretta necessità. A tal proposito, si ricorda che è entrata in vigore l'ordinanza con la quale il sindaco Alesio Valente ha disposto che «tutti i veicoli a motore che nel periodo tra il 5 gennaio ed il 31 marzo 2017 transitano sulle rete viaria del Comune di Gravina in Puglia, in presenza di fenomeni nevosi o di ghiaccio sulle strade siano muniti di pneumatici invernali o di mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve e ghiaccio». Inoltre, «nel periodo di vigenza dell'obbligo i ciclomotori a due ruote ed i motocicli possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio». Per i trasgressori previste sanzioni amministrative: un minimo di 41 euro per violazioni commesse all'interno del centro abitato, da 85 euro in su per verbali elevati all'esterno del perimetro urbano.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.