don saverio valerio
don saverio valerio
La città

La Don Saverio Valerio sul podio italiano della poesia

Gli alunni della 5c vincono il concorso San Pellegrino

Continuano a mietere soddisfazioni gli studenti gravinesi. Questa volta a salire sul gradino più alto del concorso nazionale di poesia "San Pellegrino Festival" sono stati gli alunni della quinta classe della sezione C del Secondo Circolo Didattico "Don Saverio Valerio".
Il "San Pellegrino" è uno dei concorsi di poesia più prestigiosi in tutta Italia che gode del patrocinio dall'Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia e dal MIUR e a cui hanno preso parte 29 scuole italiane per un totale di 67 classi.

Gli studenti della Don Saverio Valerio hanno partecipato con la poesia "Il pane", giudicata da una giuria di esperti del settore, è stata la poesia che si è classificata al primo posto nella sezione dedicata alle classi quinte e primo anno della scuola secondaria di primo grado .
Nell'incantevole cornice liberty del Casinò di San Pellegrino, si è tenuta la premiazione alla quale hanno partecipato gli alunni accompagnati dalla dirigente, Rosa De Leo e dall'insegnate Chiara Basile. In rappresentanza del Comune di Gravina invece erano presenti gli assessori Vito Loglisci e Stefano Conca.
"Non potevamo mancare a questo evento di notevole importanza culturale - ha detto l'assessore all'istruzione - poiché questa è stata anche una valida occasione offerta dai nostri bambini, per far conoscere la città in un contesto nazionale, visto che per la nostra comunità la terra è stata da sempre fonte di ricchezza e che lo stesso stemma della città Gravina, "Grana dat et vina", contiene quell'elemento essenziale per la produzione del pane, il grano".
Durante la serata i bambini hanno conosciuto Giusy Quarenghi, autrice di libri per ragazzi, insignita del premio Andersen-Italia per la scrittura nel 2006 e presidente della Giuria Tecnica del premio, che in passato ha avuto tra le sue fila Montale, Ungaretti e altri poeti. La poetessa ha commentato il testo con i bambini, letto in precedenza dalla scrittrice e artista eclettica Elide Fumagalli, sotto la guida attenta ed accogliente del coordinatore del Festival, Bonaventura Foppolo.

L'ambito premio: una pergamena per i piccoli vincitori, la lettura animata delle poesie vincitrici, due libri per ciascun bambino. Un semplice invito a non abbandonare mai l'espressione poetica.
"I bambini sono stati capaci di cogliere la forza della poesia e di esprimersi attraverso parole che hanno pizzicato le corde del cuore e che, come l'argilla, hanno dato forma ai sentimenti, alle emozioni – è il commento soddisfatto della dirigente De Leo - E dove c'è sentimento, dove c'è emozione si lascia il segno. Bravi piccoli poeti"

(In allegato il testo della poesia vincitrice messa disposizione dalla Direzione scolastica)
Poesia Il PaneVincitrice del concorso San Pellegrino Festival
  • Concorso poesia
  • Don Saverio Valerio
Altri contenuti a tema
1 Concorso Parole in fuga, 'Claustrofobie' conquista la giuria Concorso Parole in fuga, 'Claustrofobie' conquista la giuria Menzione speciale per la poesia di Maria Dibattista. I versi pubblicati in un'antologia
4 Terzo posto per l'autrice gravinese Maria Dibattista al festival “Il Federiciano” di Rocca Imperiale Terzo posto per l'autrice gravinese Maria Dibattista al festival “Il Federiciano” di Rocca Imperiale Condivide il polio con un'altra autrice pugliese, di Corato, Benedetta Caterina
1 Andrà a Palermo anche il 2° C.D. "Don Saverio Valerio" Andrà a Palermo anche il 2° C.D. "Don Saverio Valerio" Sarà Maria Francesca Scalese, per la seconda volta, a competere alla finale nazionale dei GMM
Raffaella Iannetti vince il concorso “Sempre Caro” Raffaella Iannetti vince il concorso “Sempre Caro” “Ode alla luna” la sua poesia
Sul caso del piccolo Salvatore scoppia la polemica Sul caso del piccolo Salvatore scoppia la polemica Versioni differenti tra Comune e scuola
Aprite quel cancello: la storia triste di un bambino Aprite quel cancello: la storia triste di un bambino Affetto da una sindrome rara, non può subire urti
"Spiragli di Poesia" "Spiragli di Poesia" Pochi giorni alla presentazione delle opere
Gli anziani, una risorsa anche nella poesia Gli anziani, una risorsa anche nella poesia “Il mio cuore, la mia terra, la mia vita”: il concorso
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.