Rifiuti
Rifiuti
Territorio

Bando rifiuti, Valente risponde alle opposizioni

"Mai sottratti alle discussioni, ma materia non di competenza del consiglio comunale"

Non tarda ad arrivare la reazione del primo cittadino e presidente dell'Unicam Alesio Valente alle perplessità esternate dai consiglieri comunali Petrara e Varrese in merito alla redazione del bando di gara per la gestione del servizio rifiuti. I dubbi dei due consiglieri e dell'opposizione, come riferito a Gravinalife nel giorno della vigilia di Natale, risiedevano nel mancato coinvolgimento del consiglio comunale e della società civile in generale nell'iter decisionale precedente la predisposizione del bando di gara per la gestione del servizio.

Dubbi e riserve a cui Valente risponde, in attesa di diffondere nei prossimi giorni una nota scritta maggiormente dettagliata. "Tengo a sottolineare che non ci siamo mai sottratti al dialogo con il consiglio comunale, tant'è vero che quando, recentemente, ci è stato chiesto di inserire la discussione all'ordine del giorno di un'assise lo abbiamo fatto. Nonostante ciò, all'epoca, il dibattito cadde nel vuoto", precisa Valente.

"Inoltre occorre rimarcare che i consigli comunali non hanno alcuna competenza in materia poichè essa è riservata dalla legge regionale del 20 agosto 2013 unicamente all'assemblea dei sindaci dell'Aro. Inoltre lo stesso consiglio comunale, approvando lo Statuto dell'Unicam ha devoluto a tale organo la competenza in determinare materie, tra cui quella della gestione dei rifiuti". "Proprio per questo -continua Valente- è stata l'assemblea dei sindaci dell'Aro ad approvare il capitolato di gara e, successivamente, in mancanza di personale, l'Aro ha delegato alla Consip la predisposizione del bando".

In chiusura Valente ribadisce la disponibilità a "fornire chiarimenti in consiglio comunale se saranno richiesti" ma non manca di punzecchiare le opposizioni. "Mi dispiace che invece di gioire per un risultato storico che aspettavamo da vent'anni si cerca di alzare polveroni e polemizzare".
  • Rifiuti
  • Unicam
  • Società Consip
Altri contenuti a tema
1 Casi positivi o in quarantena, le regole per il ritiro dei rifiuti Casi positivi o in quarantena, le regole per il ritiro dei rifiuti Un vademecum per gestire la situazione in emergenza sanitaria
2 Rifiuti in zona Pip, ragazzi bivaccano e lasciano di tutto Rifiuti in zona Pip, ragazzi bivaccano e lasciano di tutto Assessore Calculli: “Giovani vanno educati. Intensificheremo controlli”
1 Rifiuti nelle periferie, situazione di degrado Rifiuti nelle periferie, situazione di degrado Il fenomeno persiste. Calculli: “Potenziamento controlli e multe salate per i trasgressori”
Lotta agli abbandoni di rifiuti, finalmente le fototrappole Lotta agli abbandoni di rifiuti, finalmente le fototrappole La giunta ha approvato l’ultimo atto per installare le videocamere di controllo
3 Speleologi puliscono il costone della gravina Speleologi puliscono il costone della gravina Liberata da rifiuti zona sottostante la chiesa di San Michele delle Grotte
Abbandono rifiuti, altre telecamere contro gli incivili Abbandono rifiuti, altre telecamere contro gli incivili Iniziativa dell'Aro Bari4
Rifiuti: Ccr chiuso per due giorni Rifiuti: Ccr chiuso per due giorni Per effettuare degli interventi urgenti
3 Problema rifiuti e pulizia della città fanno ancora discutere Problema rifiuti e pulizia della città fanno ancora discutere La questione si ripropone. Le risposte dell’assessore Calculli, intervistato da Gravinalife
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.