targa partigiani
targa partigiani

Rimuovere la lapide dedicata ai Partigiani

Per Franco Cazzorla è “un falso storico”

Abbiamo appena festeggiato la "giornata del ricordo" voluta a grandissima maggioranza dal Parlamento Italiano e promulgato dal presidente Azeglio Ciampi. L'eccellente Presidente emerito della Repubblica Napolitano ha negli anni ampiamente valorizzato questa ricorrenza rimuovendola dall'oblio e di fatto consegnando alla Storia fatti che la politica aveva voluto nascondere o minimizzare. Grazie Presidente. Ci auguriamo che anche nella sua veneranda età, guidi il Senato ad approvare serie modifiche alla Costituzione e al sistema elettorale.

E' allocata nell'ingresso su corso Canio Musacchio dell''Ospedale Santa Maria del Piede una lapide marmorea che così cita: La città di Gravina ai valorosi partigiani della repubblica federativa della Jugoslavia - per la gloriosa opera di assistenza medica profusa al popolo nel 1944-46 durante la permanenza in questa terra - e per il riconoscimento del senso di cordiale ospitalità con cui la popolazione di Gravina la ricambiò. Addì 25 aprile 1977".

Alla luce degli eccidi compiuti dai partigiani Jugoslavi proprio nei citati anni e per annullare un evidente e palese falso storico, spero che la citata lapide venga rimossa, e mi auguro che il dottor Valente in qualità di sindaco coinvolga, alla stregua dei presidenti Napolitano e Mattarella, l'intero Consiglio Comunale per una consapevole e solennizzata rimozione.
La capacità, anche del popolo, di saper rimuovere antiche convinzioni, educa, a differenziare la Storia dalle convenienze politiche e a far crescere socialmente e culturalmente l'intera cittadinanza.

Grazie alla redazione e all'amico Alesio.
Franco Cazzorla
  • Il Giorno del Ricordo
  • Segnalazioni
  • Partigiani
Altri contenuti a tema
6 Alla ricerca di Sacha, cucciola di pastore tedesco Alla ricerca di Sacha, cucciola di pastore tedesco Scomparsa mercoledì mattina nei pressi della Zona PIP
7 Padroncina cerca l'amato barboncino scomparso Padroncina cerca l'amato barboncino scomparso Si rivolge alla nostra Redazione nella speranza di ritrovare l'amico a 4 zampe
Gravina celebra il Giorno del Ricordo Gravina celebra il Giorno del Ricordo Il sindaco Valente ospite degli studenti dell’IISS “Bachelet-Galilei”
13 Messaggi d'amore sui muri del centro storico Messaggi d'amore sui muri del centro storico La denuncia arriva dal nostro lettore Francesco Calderoni
Giorno del Ricordo, ricordare per non dimenticare Giorno del Ricordo, ricordare per non dimenticare L’invito rivolto alle istituzioni scolastiche ad educare gli studenti
"Vito è un ..." il volantino infesta la città "Vito è un ..." il volantino infesta la città Il volantino molesto scatena la curiosità dei cittadini
Trattore trancia di netto tubi del gas nel centro storico Trattore trancia di netto tubi del gas nel centro storico Dalla rete ennesima storia sui pericoli del centro storico
Carcassa di capra abbandonata sul ciglio della strada Carcassa di capra abbandonata sul ciglio della strada La segnalazione dai passanti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.