M. Cardascia - F. Lafabiana
M. Cardascia - F. Lafabiana
Politica

Le dimissioni in blocco spiazzano la maggioranza

Cardascia e Lafabiana disapprovano la decisione dei 13 consiglieri

Dai banchi della maggioranza ci sono incredulità e delusione per la decisione di alcuni consiglieri di maggioranza, unitamente ai colleghi dell'opposizione, di dimettersi e mettere fine in questo modo all'esperienza della seconda amministrazione Valente.

"Un atto incomprensibile- commenta il consigliere del partito Democratico Mimmo Cardascia, che non ha condiviso la decisione di porre fine al mandato senza un atto politico. "Avrebbero potuto presentare una mozione di sfiducia in consiglio comunale e spiegare le ragioni della loro scelta" - afferma il consigliere Dem, che trova avventata la scelta di far cadere il governo della città a tre mesi dalla sua scadenza naturale, in piena pandemia e con le progettazioni del Pnrr da portare avanti.

Dello stesso avviso anche l'assessore Felice Lafabiana, espressione della lista "Con Alesio Valente Sindaco". "Profonda delusione, ma allo stesso tempo perplessità per un atto compiuto senza una motivazione logica" -sono le parole dell'ormai ex rappresentante del governo cittadino, che poi tenta di abbozzare una interpretazione delle motivazioni che potrebbero aver spinto alla chiusura anticipata della legislatura, attaccando i 5 "dissidenti" della maggioranza.

"L'unica spiegazione plausibile potrebbe essere quella di aver voluto iniziare nel modo più sporco una campagna elettorale, ergendosi ad eroi: gli unici capaci di aver spodestato la città dal proprio Sindaco, senza un perché. E ciò per avere consensi in vista delle prossime elezioni" -afferma Lafabiana, che poi si chiede: "come mai ciò non è mai avvenuto in cinque anni di amministrazione? Come mai in nessun Consiglio comunale questi signori non hanno mai preso parola per esprimere il proprio dissenso su qualcosa?" -sottolinea l'ex assessore, che poi affonda il colpo: "un vero uomo affronta, argomenta le proprie tesi, fa valere le proprie ragioni pubblicamente! Il vile lo fa alle spalle e con mezzi subdoli". Infine l'esponente della maggioranza prende le difese del governo cittadino guidato da Valente. "Io sono orgoglioso di aver fatto parte dell'amministrazione Valente, orgoglioso del mio Sindaco e dell'operato che insieme siamo riusciti a realizzare per la nostra città. Il bene trionfa sempre sul male. Ne sono certo. Questo è il mio augurio e questo sarà il motivo per non arrendermi mai" - conclude Lafabiana.
  • Consiglio Comunale
  • Felice Lafabiana
  • Consiglieri
  • Mimmo Cardascia
Altri contenuti a tema
Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Diciassette i voti favorevoli, cinque i contrari
Il Consiglio comunale approva il DUP Il Consiglio comunale approva il DUP Il documento anticipa la discussione sul bilancio di previsione
Due consigli comunali per Dup e Bilancio Previsione Due consigli comunali per Dup e Bilancio Previsione A distanza di oltre 3 mesi nuova seduta dell’assise comunale
Deposito scorie, indetto Consiglio comunale monotematico Deposito scorie, indetto Consiglio comunale monotematico L’amministrazione comunale intende ribadire la propria contrarietà
Consiglio comunale, ultima adunanza dell’anno Consiglio comunale, ultima adunanza dell’anno Nove i punti all’O.d.g. attenzione su regolamento arredo urbano e approvazione Rec
Nuova seduta del Consiglio comunale Nuova seduta del Consiglio comunale 8 i punti all’ordine del giorno. Tra questo adozione Peba e approvazione bozza REC
Convocato il consiglio comunale Convocato il consiglio comunale Si vota per la Variazione del bilancio di previsione
Firmitas Parco Cavo, dichiarazione del Consigliere Antonio Leanza Firmitas Parco Cavo, dichiarazione del Consigliere Antonio Leanza Leanza: “Nelle cave sorgerà un polo culturale”
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.