Alessia Marcuzzi e Andriani
Alessia Marcuzzi e Andriani
Territorio

Con la Spirulina l’economia circolare diventa realtà

Andriani e ApuliaKundi insieme per la produzione dell’alga. Modello di sviluppo sostenibile

Andriani, assumendo il ruolo di acceleratore d'impresa, ha avviato una partnership con ApuliaKundi, giovane start up pugliese che nel 2010 ha dato vita in Italia ad un'idea nata in terra africana, in occasione di un progetto di cooperazione internazionale in un villaggio in Malawi. Da quel momento ha scelto di occuparsi di ricerca nell'ambito delle micro alghe e di produzione di Spirulina K, italiana, biologica, naturale e pura al 100%.

Le due realtà si sono unite sulla base di valori condivisi che le vedono concorrere insieme verso un obiettivo sinergico di sostenibilità ambientale: un'iniziativa imprenditoriale innovativa, con l'obiettivo di preservare le risorse naturali del pianeta come l'acqua.
L'impianto di coltivazione installato ed ospitato presso la sede di Andriani a Gravina in Puglia, infatti, utilizza acqua proveniente dal suo processo di produzione della pasta, trattata attraverso un impianto di ossidazione abbinato ad uno di osmosi inversa, per la produzione di micro alga Spirulina ApuliaKundi, chiudendo in tal modo il processo virtuoso di economia circolare messo in atto.

La Spirulina prodotta da ApuliaKundi in cooperazione con Andriani, 100% italiana, naturale e biologica, è coltivata in un ambiente controllato, al fine di garantire standard qualitativi elevatissimi. La microalga, dopo essere stata raccolta dalle vasche di produzione attraverso filtri a maglie molto strette, è pressata, estrusa ed essiccata a freddo al fine di preservare le sue caratteristiche nutrizionali.
Successivamente, una parte di questa incredibile materia prima verrà utilizzata da Andriani come ingrediente nella produzione di pasta biologica e naturalmente gluten free a marchio Felicia, e l'altra per diverse formulazioni ApuliaKundi, tra cui stick, compresse e prodotti funzionali già in commercio.

Per Felicia è stato sviluppato il formato Spaghetti alla Spirulina, che sta facendo il proprio ingresso in GDO. Sono inoltre allo studio nuovi formati. Il processo di pastificazione con le materie prime avviene aggiungendo la Spirulina essiccata e macinata alla farina di riso integrale.
Atout: alto valore nutrizionale; fonte di fibre, di ferro, di potassio; gusto sorprendente e salino, sebbene la Spirulina non sia un'alga marina.

Arte che racconta la vita: nel progetto Spirulina è stato coinvolto anche l'affermato street artist e illustratore Nicola Laurora, in arte Nico 189, che ha scelto di dipingere il muro che costeggia il sito dedicato alle serre di coltivazione della microalga, realizzando un murale dal forte impatto emotivo che racconta l'origine della vita. La Spirulina, infatti, è una microalga antichissima, tra i primi esseri viventi del nostro pianeta che, grazie all'assorbimento di CO2 e il rilascio di ossigeno nell'ambiente, hanno dato origine alla vita sulla terra.

Benefici della Spirulina
Considerata sin dall'antichità il "Cibo degli dei", la Spirulina è una microalga di colore verde-blu caratterizzata da un elevato valore nutrizionale e da un basso impatto ambientale, tanto da essere definita dalla FAO il "Cibo del futuro". Si tratta di un alimento dall'elevato valore nutrizionale, con il più alto contenuto di proteine vegetali, circa il 60-65%, che contengono tutti gli aminoacidi essenziali - a differenza delle altre proteine vegetali - e con un basso contenuto calorico e di colesterolo. È un'alleata per tutti coloro che hanno bisogno di energia, che hanno carenze nutrizionali, che soffrono di celiachia, per vegani, vegetariani, sportivi, per chi segue una dieta alimentare o una dieta detox, per chi vuole fare prevenzione attraverso un corretto stile di vita e un'alimentazione sana ed equilibrata.

Sostenibilità ambientale ed economia circolare
La produzione di Spirulina rappresenta un'alternativa sostenibile all'agricoltura convenzionale e, se realizzata in modo del tutto naturale, non ha costi per l'ambiente. Coltivare Spirulina, infatti, non causa inquinamento e contribuisce all'abbattimento dei gas serra, catturando CO2. Non causa erosione del terreno, contaminazione di acqua o distruzione forestale, non richiede l'utilizzo di pesticidi tossici ed erbicidi e necessita di meno acqua ed energia per Kg di proteine di qualsiasi altro alimento.
La coltivazione di alga Spirulina, frutto della cooperazione tra Andriani e ApuliaKundi, si inserisce nel più ampio percorso verso la Carbon Neutrality - ovvero la compensazione, rimozione o assorbimento delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera, derivanti dallo stabilimento produttivo - che Andriani si è prefissa di raggiungere entro il 2025.
In concreto, all'avvio del sistema di trigenerazione ha fatto seguito l'installazione di impianti fotovoltaici a copertura dei tetti dei capannoni aziendali. Come prossimi passi, si prevede la produzione di biogas derivante dal processo di fermentazione anaerobica delle biomasse, proveniente anche da filiere agroalimentari limitrofe. Miscela che, a seguito di un processo di upgrading, diventerà biometano. Le sostanze derivanti da questa trasformazione saranno poi reimpiegate: il digestato come fertilizzante per la Filiera sostenibile di legumi di cui Andriani è capofila; il biometano, in forma liquida, come combustibile per l'autotrasporto delle merci, la CO2 recuperata da destinarsi alla produzione di alghe Spirulina.
  • Azienda Andriani
Altri contenuti a tema
Family day Andriani, nel segno di diversità e inclusione Family day Andriani, nel segno di diversità e inclusione La giornata dedicata ai dipendenti e alle famiglie per riflettere di temi importanti
Andriani presenta il suo terzo rapporto di sviluppo sostenibile Andriani presenta il suo terzo rapporto di sviluppo sostenibile L'azienda punta su innovazione e promuove una nuova consapevolezza virtuosa
1 Andriani unica azienda del Sud nella classifica dei Great Place to Work Andriani unica azienda del Sud nella classifica dei Great Place to Work L’azienda gravinese al 15 posto della graduatoria delle aziende per cui lavorare in Italia.
1 Lo Smart Building di Andriani unico progetto italiano premiato all’Hdl Awards Lo Smart Building di Andriani unico progetto italiano premiato all’Hdl Awards "Esempio italiano di eccellenza nell’edilizia direzionale d’avanguardia"
1 Felicia, la pasta innovativa, debutta per la prima volta in tv ad aprile Felicia, la pasta innovativa, debutta per la prima volta in tv ad aprile Alessia Marcuzzi è il nuovo volto del brand, diretta da Gabriele Mainetti
3 Promuovere la cultura della cittadinanza di impresa Promuovere la cultura della cittadinanza di impresa La Andriani Spa si mette a centro del cambiamento
Andriani si aggiudica il premio “verso un’economia circolare” Andriani si aggiudica il premio “verso un’economia circolare” All’azienda gravinese il riconoscimento promosso dalla fondazione Cogeme e Kyoto Club
Collezione di Piatti Felicia in collaborazione con Enza Fasano Collezione di Piatti Felicia in collaborazione con Enza Fasano Interpretate le eccellenze del territorio pugliese
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.