tree gravina 8
tree gravina 8
Volley

Torna a sorridere la Tree Gravina

Dopo tre sconfitte consecutive i gravinesi ritrovano la vittoria contro il Castellana

Dopo le tre pesanti sconfitte con Palo, Sammichele e Foggia torna alla vittoria la TreE Gravina che, in un soffertissimo 3-2 interno, ha la meglio sui giovanissimi della Materdomini Castellana.

Mister Capurso recupera Tirelli, infortunato di lungo corso e preferisce capitan Lavecchia nel nuovo ruolo di Schiacciatore ricevitore. Completano la formazione l'altro schiacciatore Priore, i centrali Giacomobello e Cornacchia, il libero Petruzzelli ed il palleggiatore Petronella.
La partita è subito equilibrata con i "ragazzi terribili" del Castellana (tutti giocatori calsse '93-'94) che tengono bene il campo fino a metà set. Cornacchia trova un break in battuta e l'allenatorice ospite è costretta a chiamare il primo time-out anche se il Castellana non riesce a colmare il distacco ed il set va ai gravinesi 25-21.

Secondo set che vede in campo le stesse formazioni e un andamento molto simile al precedente con le due squadre che restano punto su punto, ma stavolta sono gli ospiti ad ottenere un piccolo break grazie agli attacchi precisi dell'altamurano Gramegna, vecchia conoscenza di mister Capurso, suo primo allenatore. Neanche l'ingresso di Frizzale in battuta cambia le sorti di un set che finisce nelle mani ospiti 25-23.

Nel terzo parziale i gravinesi giocano una pallavolo a tratti splendida, mattatori del set i due schiacciatori gravinesi Priore e Lavecchia, ottimi sia in fase offensiva che in fase difensiva. Sul 12-8 l'allenatrice ospite ferma il gioco con un time-out ma il Gravina è lanciatissimo tanto da costringere il Castellana ad un secondo time-out nel giro di pochi punti, sul 15-8.
Il set è ormai in discesa con i padroni di casa che si impongono 25-17

Quarto set combattutissimo con tutte e due le squadra che vogliono vincere e tirano fuori il meglio: mister Capurso chiama time-out sul 9-6 per gli ospiti che sembrano più concentrati e concreti e si portano sul 18-12. Fra i gravinesi fanno il loro ingresso in campo anche Polignieri per dare una mano in ricezione e Galetta-Abbrescia per cambiare la diagonale palleggiatore-opposto ma il Castellana mantiene il vantaggio e porta la partita al 5° set con il punteggio di 25-20.

Il set finale è combattuto con grinta da tutte e due le squadre che non lasciano niente al caso arrivando testa a testa fino al 12-12 grazie al solito Gramegna per gli ospiti e ad un fantastico Cornacchia per i gravinesi. La poca esperienza dei giocatori di Castellana fa il resto con un errore di formazione che regala set e partita ai gravinesi 15-13.

Due punti scaccia-crisi che fanno respirare la classifica dei Gravinesi, ora con 5 punti al nono posto in classifica in compagnia proprio del Castellana. Dietro di loro restano Foggia, Andria e Santo Spirito mentre prosegue il campionato perfetto di Palo, Manfredonia e Modugno ancora inbattute.
Nella prossima giornata i gravinesi osserveranno un turno di riposo, mentre al ritorno in campo il 12 Dicembre li aspetterà l'insidiosa trasferta di Santo Spirito , squadra già affrontata e battuta in un'amichevole pre-campionato.

Antonello Andriani,
TreE Gravina Volley
  • Tree Gravina
Altri contenuti a tema
Tree Gravina: sconfitta indolore Tree Gravina: sconfitta indolore Il Palo è un ostacolo insormontabile per i gravinesi che pensano già alle prossime gare
Tree Gravina: ecco la prima vittoria Tree Gravina: ecco la prima vittoria Dopo due sconfitte il team di volley centra il primo successo in C1
La TreE Gravina scalda i motori… La TreE Gravina scalda i motori… Ottenuto il ripescaggio in C, il team di volley sta costruendo un organico per la nuova categoria
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.