concerto dei Subsonica
concerto dei Subsonica
Matera 2019 - Open Future

Matera 2019, il 19 luglio il concerto dei Subsonica con il loro “8Tour”

La famosa band celebra i 50 anni dell'uomo sulla luna

Sono trascorsi 17 anni da quel disco intitolato "Amorematico", il terzo della loro ricca produzione. Sulla copertina i cinque musicisti dei Subsonica fotografati da Luca Merli con la tuta da astronauta, come catapultati dalla luna in un paesaggio di provincia.

Matera, capitale europea della cultura nel 2019 si prepara a celebrare i 50 anni dell'uomo sulla luna con un ricco calendario di appuntamenti in programma nella settimana fra il 15 e il 23 luglio. Tra i grandi eventi in cartellone ci sarà anche il concerto dei Subsonica, che il 19 luglio alle ore 21 porteranno nello splendido scenario della Cava del Sole il loro "8 Tour".

Un numero simbolico e denso di significati, tanto quanto i loro dischi in studio e l'immagine dell'infinito nella nostra memoria. Una miscela di musica spaziale ed elettronica che da oltre venti anni stupisce il pubblico immergendolo in una collisione di spazio tempo fatto di ritmica, amore, sudore, introspezione. Una notte e una celebrazione che vivranno nell'input di un "microchip emozionale" pronto ad esplodere in una polvere di musica e stelle. Per sognare la luna ballando dalla terra.

L'atteso tour estivo dei Subsonica si arricchisce, così, di una nuova tappa, incontrando il grande desiderio della band di includere quanto più possibile l'intera penisola nell'arco di questa nuova tranche di date live, in cui i nuovi brani tratti dall'ultimo progetto discografico "8" (12 ottobre, Sony Music), si alterneranno ai pezzi classici della loro ventennale carriera.

Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio sono reduci da un entusiasmante tour nei più importanti palazzetti italiani, con cui, a febbraio 2019, hanno fatto emozionare e ballare i fan, travolgendoli con la loro incredibile energia.

Dal 12 marzo è online il videoclip de "L'incubo" (LINK), il nuovo singolo dei Subsonica, in cui, come unico featuring di "8", hanno scelto di coinvolgere il rapper torinese Willie Peyote. Il rapporto di profonda
reciproca stima tra la band e Willie è stato espresso chiaramente anche sul palco durante i concerti invernali, con una intera sezione del live dedicata a questa collaborazione.

Modalità di accesso

All'evento a Matera si accede con Passaporto per Matera 2019 (link: https://www.matera-basilicata2019.it/it/ticket.html) e prenotazione sulla piattaforma www.materaevents.it o presso gli Infopoint di Matera 2019.

Non sarà possibile raggiungere la Cava del Sole con i propri mezzi. Sarà attivo servizio navette straordinario Matera Centro-Cava del Sole. Il servizio navette non è tratta ordinaria e richiede per questo l'acquisto del biglietto (€0,80 a persona a tratta se acquistato preventivamente, €1,50 se acquistato direttamente sul mezzo). Orari Partenze da Stazione Centrale a Cava del Sole: dalle h 19:00 una navetta ogni 5 minuti con sosta a Villa Longo. Ultima partenza per la Cava h 20:15. Ritorno da Cava del Sole a Stazione Centrale con sosta a Villa Longo: a fine evento fino ad esaurimento dei passeggeri. Alla Cava del Sole saranno presenti navette per il pubblico che voglia fare ritorno alla Stazione Centrale prima del termine del concerto (sempre con sosta a Villa Longo).

Per i disabili sarà previsto un ingresso prioritario e un parcheggio dedicato (massimo 5 posti), a cui potranno accedere solo i mezzi in possesso di regolare contrassegno. Gli eventuali altri veicoli che trasportano disabili potranno arrivare fino alla Cava del Sole e lasciare il passeggero, sempre mostrando regolare contrassegno, ma dovranno poi parcheggiare il veicolo nei pressi del Cimitero. A supporto degli accompagnatori dei disabili sarà disponibile un presidio dedicato. È consigliabile inviare una mail all'indirizzo passaporto@matera-basilicata2019.it segnalando la targa del veicolo da autorizzare, nome e cognome del conducente e del passeggero disabile.
  • Concerto
Altri contenuti a tema
"Diolovuole Band" suona a Gravina, canzoni scritte da don Peppe Logruosso "Diolovuole Band" suona a Gravina, canzoni scritte da don Peppe Logruosso Musiche ispirate al messaggio di Papa Francesco e a quello di don Tonino Bello
2 Grande successo per il Concerto di Natale dedicato a Don Carlo Grande successo per il Concerto di Natale dedicato a Don Carlo La Cattedrale gremita di gente accorsa per assistere ad uno degli eventi natalizi più attesi
2 Dedicato a Don Carlo il Concerto di Natale dell'Orchestra "Nuova Musica" Dedicato a Don Carlo il Concerto di Natale dell'Orchestra "Nuova Musica" Ad esibirsi sarà anche la giovane Corale Polifonica Parrocchiale "Sant'Agostino"
Dove e come festeggiare l’ultimo dell’anno? Dove e come festeggiare l’ultimo dell’anno? Tutto quello che devi sapere su Matera, Bari e Potenza
I "MorescaNova" in tournée: da Belgrado a Kikindaue I "MorescaNova" in tournée: da Belgrado a Kikindaue Due tappe in Serbia per portare la musica e le storie della nostra terra
Giusy Ferreri conquista il pubblico a Gravina Giusy Ferreri conquista il pubblico a Gravina Nonostante il maltempo, regala ai presenti spettacolo ed emozioni
Il Liceo Musicale di Gravina chiude l’anno “Concertando” Il Liceo Musicale di Gravina chiude l’anno “Concertando” Standing ovation per l’Orchestra chiamata a fare il “bis”
Grande successo per l'Orchestra da Camera "Nuova Musica" Grande successo per l'Orchestra da Camera "Nuova Musica" Ventisei maestri agli strumenti, diretti dal grande direttore d'orchestra Claudio Lamuraglia
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.