Cani in struttura sequestrata
Cani in struttura sequestrata
Cronaca

Sequestrato un rifugio per cani non autorizzato

All'interno ce n'erano 32. Una persona denunciata per maltrattamento e abbandono

In contrada Barisci, a Gravina, in un'attività d'indagine dei carabinieri della stazione forestale di Altamura è stato sequestrato un canile non autorizzato, costituito da quattro corpi edilizi abusivi realizzati in muratura, tufi, laterizi, coperti da pannelli coibentati e con basamento in cemento. La struttura è stata sequestrata in un sito privato recintato.

All'interno sono stati trovati 32 cani che erano senza microchip identificativo e tenuti in condizioni igienico-sanitarie precarie e incompatibili con la loro natura. All'attività hanno collaborato i servizi veterinari della Asl e i volontari dell'associazione Leal (Lega antivivisezionista) di Corato, autori della segnalazione. Il detentore dei cani è stato denunciato per maltrattamenti e abbandono di animali e per la violazione della normativa urbanistica in materia di interventi edilizi abusivi o difformi.

Anche gli animali sono stati sequestrati e sono destinati a una sistemazione idonea.
  • Canili
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Devastante incendio nel Parco dell'Alta Murgia, denunciato un agricoltore Molto rapide le indagini dei carabinieri
Eco-pattuglie nel Parco dell'Alta Murgia Eco-pattuglie nel Parco dell'Alta Murgia I carabinieri sorveglieranno il territorio in mountain-bike
Nessuna gita nel Parco dell'Alta Murgia Nessuna gita nel Parco dell'Alta Murgia Rispettati i divieti. Solo due persone sanzionate
1 Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Venti persone sorprese lontane da casa senza motivo
Puglia, approvata legge su randagismo e benessere degli animali Puglia, approvata legge su randagismo e benessere degli animali Per gli "amici a quattro zampe" libero accesso a parchi, luoghi pubblici, negozi e mezzi pubblici
Sacchetti di plastica vietati, controlli nei Comuni del Parco Sacchetti di plastica vietati, controlli nei Comuni del Parco Attività dei Carabinieri del Reparto forestale Alta Murgia
Parco Alta Murgia: bilancio dei Carabinieri su attività a tutela dell’area protetta Parco Alta Murgia: bilancio dei Carabinieri su attività a tutela dell’area protetta Aumenta il numero dei controlli e diminuisce quello dei reati
Nuovo Piano operativo per il Parco nazionale dell'Alta Murgia Nuovo Piano operativo per il Parco nazionale dell'Alta Murgia Firmata l'intesa con il Reparto Carabinieri dell'area protetta
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.