universitàdibari
universitàdibari
La città

Accordo quadro tra Comune e Uniba

Il protocollo d’intesa con l’ateneo barese avrà la durata di tre anni

Collaborazioni in materia di attività di formazione, studio, ricerca e diffusione di informazioni in temi di comune interesse a livello locale, nazionale ed internazionale. Queste le intenzioni che sottendono l'accordo quadro siglato dal Comune di Gravina e l'università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

E così dopo il protocollo d'intesa con Dipartimento di Studi Umanistici, Lettere, Beni Culturali, Scienze della Formazione dell'università di Foggia; quello con l'Università degli Studi della Basilicata - Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo (DiCem) e con la Lum "Giuseppe Degennaro" di Casamassima, adesso è la volta dell'Università di Bari, che va ad arricchire il percorso di collaborazioni tra l'amministrazione comunale di Gravina e il mondo accademico.

L'accordo quadro tra i due enti prevede un rapporto di collaborazione per migliorare l'efficacia dell'offerta formativa e "contribuire agli obiettivi di formazione permanente e di aggiornamento professionale di studenti, professionisti e personale delle aziende pubbliche e private del territorio coinvolgendo anche il mondo del lavoro e delle professioni; oltre che contribuire alla "attività di ricerca e di collaborazione attiva con le istituzioni, il mondo del lavoro e delle professioni attraverso progetti comuni".

In pratica, un comitato scientifico costituito dai professori Pierpaolo Basile e Berardina De Carolis e da un rappresentante della civica amministrazione, dovrà coordinare attività negli ambiti che riguardano "la condivisione di spazi ed infrastrutture per la realizzazione delle attività oggetto del presente accordo; l'organizzazione di convegni, seminari e progetti in materia di formazione e cooperazione locale, nazionale ed internazionale; la realizzazione di percorsi teorici e pratici di alternanza - lavoro finalizzati ad un'offerta personalizzata; la promozione e realizzazione di percorsi formativi (inclusi master, short-master universitari e corsi di alta formazione professionale) su materie e temi di comune interesse rivolti sia a studenti che al personale delle aziende pubbliche e private del territorio".

L'accordo avrà la durata di tre anni a partire dalla data della sua sottoscrizione, con possibilità di rinnovo su richiesta di una delle Parti ed accettazione dell'altra.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Università degli studi di Bari
Altri contenuti a tema
Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Bando per tre posti di Istruttore Amministrativo non ancora indetto
Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Definite anche le regole di produzione e i requisiti delle attività artigianali abilitate
Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua delle Nazioni Unite 22 marzo 2024
Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Credit Network & Finance Spa prende il posto della Andreani Tributi Srl
Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Palazzo di Città cerca Ets per progettazione e gestione
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Coinvolgimento della comunità con proposte e osservazioni entro il 22 febbraio
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.