“Open Days 2012” fa tappa anche a Gravina

Cantine Botromagno e Parco dell’Alta Murgia aperti ai turisti

Alla scoperta di percorsi enogastronomici e natura


emma.jpg
EMANUELA GRASSI
Domenica 8 Luglio 2012 ore 16.00

"Open Days 2012", il progetto voluto dall'assessorato regionale al turismo e realizzato dall'Agenzia regionale "Pugliapromozione", coinvolge anche Gravina ed il Parco nazionale dell'Alta Murgia.

L'obiettivo del progetto è quello di permettere a chi sceglie la Puglia di godere delle bellezze del patrimonio regionale sia dalla terra sia dal mare attraverso la scoperta delle grotte oppure dei prodotti della nostra cucina, tramite sia il turismo culturale sia quello enogastronomico. In buona sostanza, fidelizzare il turista accompagnandolo attraverso la sua permanenza in Puglia, facendogli scoprire gratuitamente luoghi e sapori che dovrà poi esportare in prima persona in giro per il mondo.

Fino al 30 settembre, per poi continuare dal 1 ottobre, con Discovering Puglia, i turisti potranno godere di iniziative che si svolgeranno in contemporanea in tutta la regione, come in un grande sightseeing tour per i turisti e assolutamente gratis.

Per quanto riguarda Gravina, l'appuntamento è ogni giovedì dalle 16 alle 19 presso le Cantine Botromagno per l'appuntamento gastronomico aperto agli eno-turisti che saranno accompagnati in una visita guidata alla cantina che si concluderà con la degustazione gratuita di un vino. Visita da prenotare un paio di giorni prima.

Il venerdì, dalle 17 alle 21, l'appuntamento è, invece, con la natura, tra passeggiate naturalistiche in mountain bike per scoprire il Parco Nazionale dell'Alta Murgia. "Laghetto di San Giuseppe e Pulicchio di Gravina" il 06/07 e il 17/08 con partenza alle 17.00 dall'azienda Madonna dell'Assunta in agro di Altamura. "Il Pulo di Altamura" il 20/07 e il 24/08 con partenza alle 17 dalla Masseria La Calcara, in agro di Altamura. Per partecipare è necessaria la prenotazione entro le ore 20 del giovedì al numero +39 3405488636. Per far si che l'escursione abbia luogo i partecipanti dovranno essere almeno 7. Inoltre, verranno messe a disposizione gratuitamente 15 mountain bike e guida.

Ancora: escursioni a piedi di facile percorrenza per scoprire il Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Dalle 15 alle 20. Ritrovo alle 15 presso l'Officina del Piano (via Valle Noè, Ruvo di Puglia) per poi recarsi, con il proprio automezzo, presso le Aziende dalle quali partono le escursioni: - "Il Pulicchio di Gravina" il 14/09 con partenza a piedi da Masseria Cifarelli in agro di Gravina. Per partecipare è necessaria la prenotazione entro le ore 20 del giovedì al numero +39 3299235687 o +39 3476311373.

Per quanto riguarda i beni culturali, la giornata prescelta è il sabato ma Gravina non vi rientra molto probabilmente perché quando il progetto è stato presentato il castello non era ancora stato aperto.

Con Open Days l'inaccessibilità diventa accessibilità sostenibile, patrimonio collettivo, bene comune, tant'è che, in questa ottica, per la prima volta, attraverso una convenzione stipulata con l'Ente nazionale per la protezione e l'assistenza dei sordi, il viaggiatore potrà chiedere l'assistenza, nell'ambito dei tour e delle visite guidate cui è interessato, di un interprete LIS, la lingua dei segni.

NINUC il 8 luglio alle 17.23
HO LETTO IL PROGRAMMA DELL'ESTATE GRAVINESE, BELLO, RICCO DI EVENTI E ANIMAZIONE. HAHAHAHA . CI AVETE CREDUTO SCHERZO, ANCHE QUEST'ANNO L'ESTATE GRAVINESE SI FARA A ALTAMURA
Pinuccio il 8 luglio alle 16.57
Colgo l'occasione per invitare i lettori del forum a farsi una passeggiata sul sito notizie on line. In questo, è stato pubblicato un articolo nel quale vengono riportate le dichiarazioni del sindaco di Altamura a proposito del nuovo passo che il Parco ha assunto nei confronti di Altamura. Ogni commento, da parte mia è superfluo. Dico soltanto a coloro che giudicarono velleitarie, prevenute, fuori luogo le mie affermazioni, che non furono illazioni o denigrazioni per partito preso, ma certezze, che rivedessero i loro giudizi sul Parco, su quell'inutile evento festaiolo e sul mio conto. Avevo avuto ragione a scrivere determinate cose, e, oggi, arriva la conferma dai protagonisti principali; da coloro che hanno chiesto ed ottenuto, dal Parco, la Festa. Io non ripeto pappagallescamente, come fanno in molti, non sapendo cosa dire, che il tempo è galantuomo. Bisogna saper ascoltare le prediche, leggere i sermoni e bisogna vedere e riflettere sempre sul pulpito di provenienza, che solo perchè occupato a volte, con semplicità e modestia dal sottoscritto, non per questo va giudicato negativamente o attaccato selvaggiamente e volgarmente, come solo gli incivili sanno fanno nella diminutio dei loro mezzi mentali di cui dispongono o non posseggono.
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di GravinaLife e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Open days 2012
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
Gravinalife.it è una testata giornalistica registrata. Direttore responsabile: Francesco Dipalo - Coordinatore editoriale delle testate a marchio LIFE: Antonella Testini